domenica 25 febbraio 2018

Lian Shworts

Lian Shworts
(10 Agosto 2001)
Chiudo un eccezionale mese di Febbraio con l'intervista alla talentuosa e splendida Lian.
In questo mese il blog ha avuto decine di migliaia di visualizzazioni e ho deciso di fare un omaggio spero gradito ai miei tanti lettori di Israele.
La ragazza mia ospite di oggi è un'ottima atleta ed è dotata di un entusiasmo notevole e contagioso.
Sono certo che tutti voi vi innamorerete di lei diventando da oggi nuovi grandi tifosi di questa brava e bella atleta.

Ciao Lian,nel ringraziarti per la tua disponibilità ti chiedo di raccontartmi chi sei e come hai iniziato a giocare a pallavolo.
"Ho cominciato quando avevo 10 anni.
Semplicemente perchè nel doposcuola ho avuto lezioni di volley.
Devo dire che ho sempre praticato sports sin da bambina ma quando ho avuto modo di provare la pallavolo me ne sono subito innamorata."
Mi sei sembrata molto dolce sin dal primo momento,con questa tua risposta me ne dai conferma.
Sei semplice semplice.

Sei del 2001 e quindi giovanissima.
Evito di domandarti della tua carriera data la tua ancora precoce età ma ti chiedo comunque di dirmi in quale club stai giocando ora.
"Sono nel KKTA,KK Tel Aviv significa.
Mi alleno nella Israeli Volleyball Academy all'interno di un prestigioso istituto che si chiama Netanya Israel.
Io resto in questo luogo per tutta la settimana,ad eccezione del weekend quando ritorno a casa.
Qui abbiamo 2 allenamenti al giorno e tanto da studiare.
Come hai detto tu sono ancora giovane e quindi frequento ancora la scuola."

In quale ruolo giochi?
"Sono una schiacciatrice ricevitrice,posizione della quale sono molto felice.
Riesco sempre a dare il mio contributo alle mie compagne di squadra e se devo dirti un mio punto di forza ad oggi sono forte in attacco.
Sto anche provando a migliorarmi nel fondamentale di ricezione e mi alleno il più possibile per ottenere il risultato che voglio."

Qua riassumo in poche righe tutte le cose che mi stai dicendo.
Hai tanto entusiasmo,mi piaci davvero tanto!
Approfitto della tua presenza per chiederti com'è il livello della pallavolo in Israele,raccontami tutto!
"Ogni anno che passa il livello delle nostre competizioni si alza,migliora.
Abbiamo nelle nostre nazionali due allenatori italiani:Giuseppe Cuccarini e Luca Rossini.
Tutto sta cambiando in meglio da quando da noi ci sono loro."
Eh bè,Cuccarini ha decenni di esperienza e sempre con notevoli risultati
Avete dei tecnici davvero prestigiosi,complimenti!
"Grazie!
Anche Luca è molto bravo e poi stimo molto anche suo fratello Salvatore ottimo libero."

Ho guardato le tue foto e i tuoi video,e mi sorge spontanea una domanda:per caratteristiche e doti tecniche,hai un'atleta alla quale ti ispiri in maniera particolare?
"Certamente!
La mia giocatrice preferita è la nazionale americana Jordan Larson.
Io gioco nella sua stessa posizione e credo di avere in comune con lei la sua personalità e la grinta che mette quando gioca.
Lei è sempre un punto di riferimento per tutte le sue compagne."
Non posso fare altro che darti ragione.
Sei anche ambiziosa vedo,bene bene!

Mi hai mandato le tue immagini da postare ma non ho resistito senza aggiungerne altre.
Sei proprio bella e hai un grande carisma.
La mia curiosità ora mi porta fuori dal mondo del volley,hai voglia di completare la tua descrizione dicendomi cosa fai quando non giochi?

"Ad eccezione della pallavolo faccio cose semplici come impegnarmi nello studio.
Ti ho detto bene prima che scuola frequento e che tipo di giornate ho divise tra preparazione sportiva e scolastica.
Mi piace anche divertirmi coi miei amici e amo viaggiare con la mia famiglia specialmente quando è estate."
Ho capito sin da subito che tu vuoi il meglio da te stessa.
Hai tutto per raggiungere il top in tutte le tue attività.

Bella questa foto mentre difendi.
Come mia ultima domanda solitamente chiedo di dirmi quali siano i vostri sogni di ragazze e di atlete,faccio questo anche con te.
"Tutti i miei desideri sono legati alla pallavolo.
Voglio migliorarmi tanto per arrivare a poter giocare nei più impegnativi campionati.
Vorrei arrivare davvero ad esprimere il mio talento al più alto livello possibile."
Per quanto ho visto io se ci credi puoi ottenere tutto quello che vuoi!
Le doti atletiche ma anche umane non ti mancano.

Con la foto di tutta la tua nazionale ti saluto e ti ringrazio.
Ti seguirò moltissimo nei prossimi mesi,nei prossimi anni.
Sono stato davvero bene con te ed è stato divertente intervistarti.
Raccontiamo Talenti
vi ha presentato
Lian Shworts.
A te meravigliosa ragazza e alla tua famiglia va un grande abbraccio.
Mi raccomando Lian,tienimi aggiornato su tutti i tuoi risultati.
Voglio vederti crescere,sono sicuro che avrai tante tante soddisfazioni.