lunedì 28 aprile 2014

Kim Sterken-Staelens

Kim Sterken Staelens(Kortrijk,7 Gennaio 1982)

Come spesso accade,tra tantissimi giovani talenti dello sport,riusciamo anche a mostrarvi e a raccontarvi le gesta di campionesse affermate;è questo il caso della bellissima alzatrice Kim Staelens.
Contattata qualche giorno fa si è convinta della bontà della nostra proposta in pochi minuti,siamo stati noi a voler aspettare qualche giorno nel proporvela......tra poco capirete il perchè!!!!
Nata in Belgio ma naturalizzata olandese,la nostra avvenente amica è figlia d'arte:suo padre Jean Pierre è stato un buon giocatore di pallavolo....ma nella sua famiglia ha giocato ad altissimi livelli anche la sorella Chaine.
Gli esordi sportivi di Kim sono datati 1994,anno in cui comincia la sua carriera nel volley con il  Hermanas Wervik,per poi passare nella stagione successiva nel Wevelgem.
In entrambi i casi gioca nel massimo campionato belga.
Nel 1996 si trasferisce assieme alla sorella nella vicina Olanda di cui prenderà la cittadinanza.
Dopo una piccola parentesi nel Bonduelle,dal 1997 al 1999 veste la maglia del Weert,mentre con la nazionale pre-juniores dei Paesi Bassi vince la medaglia d'argento ai campionati europei.Medaglia arricchita dal premio come miglior palleggiatrice del torneo continentale.
Nel 2001/2002 viene ingaggiata dal team francese Marcq-En-Baroeul,formazione militante in Pro A,l'anno seguente Kim rimane in Francia entrando a far parte del roster dell'USSP Albi.
Nel biennio successivo la nostra splendida amica si cimenta in una bella esperienza in Germania:con il Munster vince il campionato tedesco e anche la coppa nazionale!!!!
Dopo un periodo di forzata inattività dovuta ad un brutto infortunio al ginocchio,torna sui campi di gioco nella stagione 2005/2006 con il Martinus Amstelveen,squadra alla quale Kim rimane legata per 3 stagioni vincendo altrettanti campionati e coppe dei Paesi Bassi,oltre ad una supercoppa nella stagione 2007.
Nello stesso anno trionfa con la propria nazionale al World Gran Prix.
Titolarissima e colonna portante del team orange,per Kim è il momento di testarsi anche nel campionato italiano.
Siamo nella stagione 2008/2009 quando la nostra amica è in cabina di regia per la gloriosa Sirio Perugia.
Al termine di questo campionato arriva un altro importantissimo riconoscimento:con l'Olanda è argento europeo!!!Solo la nostra Italia è in grado di sconfiggere la nazionale arancione.....
Dopo un breve periodo di stop,nel gennaio 2010 è l'Asystel Novara ad annunciare il suo ingaggio....ma durerà poco la sua militanza nel club piemontese:nel mese di febbraio Kim annuncia la sua gravidanza.
Tornerà in campo a tempo di record poche settimane dopo il parto per partecipare ai mondiali del 2010.
Nel 2010/2011 Kim torna a giocare in Germania,più precisamente nell'Amburgo,squadra all'epoca allenata da suo padre.
Nella stagione 2012/2013 viene ingaggiata dall'ambiziosa formazione polacca dell'Impel Wroclaw,tuttavia a metà stagione viene ceduta al Stinca Bacau,altrettanto blasonato club rumeno.
Approdo rivelatosi poi fortunatissimo......Assieme al suo nuovo team Kim si aggiudica un campionato e 2 coppe di Romania.
Arriviamo così ai giorni nostri......qui splendidamente fotografata in formato famiglia,la nostra fantastica palleggiatrice olandese ha detto la sua anche pochissime ore fa......
Vi raccontiamo un aneddoto:quando Kim ci ha autorizzati a scrivere di lei era mattina.....presto,tipo le 8....dopo essersi informata sul nostro sito ha salutato dicendo che andava a giocare una partita.....:
una Finale!!!!!!!!!!
E.........
E' notizia di ieri l'ennesimo trionfo con la maglia dello Stinta Bacau,squadra laureatasi ieri Campione di Romania battendo in finale la Dinamo Bucarest!!!!
COMPLIMENTISSIMI!!!!!
Qui chiudiamo la pagina biografica dedicata a Kim Staelens ringraziandola di cuore per l'opportunità colta da noi al volo!!!!
A lei,a suo marito e alla sua splendida bambina va un grandissimo saluto!!!!!!!!
Vi aggiorneremo presto.....










Nessun commento: