lunedì 22 dicembre 2014

Sara Hector

Sara Hector
(Sandviken,4 Settembre 1992)
L'astro nascente dello sci alpino femminile!!!!!!
Nel corso dell'intervista a questa ragazza mi è parsa evidente tutta la sua determinazione,la nostra nuova amica ha un unico solo e grande obiettivo:diventare la numero 1 al mondo!!!!!
A voi la possibilità di entrare nella sua vita......

Ciao Sara,come prima domanda ti chiedo di raccontarci i tuoi primi passi,le tue prime sciate...
"Ho iniziato all'età di circa 3 anni,a 4/5 anni ho cominciato con le primissime gare..
Fin dall'inizio devo dire di avere avuto dei genitori così amanti della neve da iscrivere me e i miei fratelli in un club.
Mio padre è stato il mio primo allenatore e lo è stato anche per molto tempo,in modo di farmi crescere nel divertimento e nel vero amore per questo sport."
Hai gareggiato in coppa Europa sin da giovanissima,cosa ti ricordi di questi anni?
"La prima stagione è stata molto dura,avevo grossi ritardi nelle gare che facevo(anche di 10 secondi),ma sono state importanti esperienze educative nel mio essere atleta.
Infatti nel secondo anno ho iniziato molto bene acquistando ritmo,risultati e fiducia,ottenendo una migliore posizione in partenza e anche un sacco di buoni piazzamenti.
Mi è sempre piaciuto gareggiare in coppa Europa,grande competizione ma soprattutto tanto divertimento e tanta bella gente da conoscere.
Mi ricordo questo e anche la difficoltà e la qualità delle gare a cui ho preso parte."
E così hai iniziato a farti notare,raccontami della tua magnifica esperienza ai Mondiali juniores...
"La mia prima partecipazione al Campionato del Mondo juniores è stata a Garmisch Partenkirschen,posto nel quale in quella stagione ero più là per vedere ed imparare che altro.
Ricordo dei bei momenti in allegria passati con Tina Weirather e ricordo anche quanto lei fosse incredibile.
La stessa cosa l'ho pensata guardando la Rebensburg,ha vinto credo con 2/3 secondi di vantaggio e io mi sono ben piazzata combattendo come una matta."
Il primo segno del potenziale di Sara è il bronzo in slalom speciale conquistato nel 2010,ma è l'anno successivo a Crans Montana a trionfare portandosi a casa una luccicante medaglia d'oro in gigante....
"Esatto,lo slalom era allora diventato il mio punto di forza e la medaglia di bronzo un grande risultato.
Mi ricordo che ero molto nervosa ma che al tempo stesso credevo molto nelle mie possibilità,ho fatto del mio meglio ed è stato abbastanza per arrivare a questo grande risultato.
L'anno seguente ero in gran forma e il mio unico obiettivo era l'oro e quello ho preso!
E' stata una sensazione incredibile!!!!!
Poi c'è stata Roccaraso nel 2012,qui nuova storia e anche in questo caso tanti ricordi.
Avevo fatto una buona prima manche ma a causa del maltempo tutto era stato rinviato al giorno dopo....
Ho pensato tanto durante la notte,ero nervosa e forse ho perso concentrazione....e così
Ragnhild Mowinckel ha fatto un grande lavoro riuscendo a battermi....
Però ho preso un altro argento......."
E fanno 3 medaglie mondiali......1 oro,1 argento e 1 bronzo.....
Questi pazzeschi risultati nei Mondiali juniores proiettano Sara in Coppa del mondo.....dopo 2 vittorie,4 secondi posti e 3 terzi posti in coppa Europa,la nostra campionessa ha inanellato un'ottima serie di piazzamenti in CdM culminati con un fantasticissimo secondo posto ad Are qualche settimana fa.....
Vedrete,la prima vittoria per questa ragazza è molto vicina.......
"Grazie,io spero che avverrà molto presto!!!!"
Ora curiosiamo un pò,quali sono i tuoi atleti preferiti?
"Nello sci alpino maschile sicuramente Marcel Hirscher,ma anche Ted Ligety,Henrik Kristoferssen e Alexis Pintherault.
Nelle ragazze Tessa Worley,Federica Brignone,la Maze,la Vonn e Mikaela Shiffrin(lei è così intelligente....)."
"Quando ero più giovane la mia numero 1 era Carolina Kluft,sempre una grande stella per me!
Ma anche di sicuro ho apprezzato tanto dei Kostelic,di Janica(che era sempre la migliore)in maniera particolare."

Sull'immagine del recente podio di Are mi viene spontaneo domandarti come vedi il tuo futuro nel mondo dello sci....
"Mi vedo vincere tante gare,mi vedo vincere la coppa e anche qualche bella medaglia."
Ha detto niente......
Sara è determinatissima...lo avevo scritto a inizio pagina lo confermo ora!!!
Carattere pazzesco!!!!!
Cogliamolo questo carattere,chi è Sara???
"Sono una ragazza cresciuta in un piccolo paese della Svezia con mia mamma,il mio papà,un fratello e una sorella.
Dal momento che entrambi i miei genitori sono insegnanti,la scuola è sempre stata molto importante per me.
In questo momento la mia priorità è lo sci,ma più avanti penso che imparerò anche a studiare economia.
Una delle mie passioni è passare il mio tempo in mezzo alla natura...
Sono una creativa,mi piace imparare cose nuove e con il mio cervello farle diventare la cosa più divertente da realizzare."
Ultima domanda:i tuoi sogni e il tuo futuro?
"Il mio sogno è quello di fare ciò che più mi piace nella mia vita,naturalmente divertendomi...
Per essere precisa,voglio essere la migliore sciatrice del mondo ma al tempo stesso vorrei avere una famiglia grande e numerosa.
Ma sono cose troppo grandi e profonde da scrivere qui."

Info Web Raccontiamo Talenti
vi ha presentato la grandissima,meravigliosa
SARA HECTOR!!!!!!
A Sara,disponibilissima per questa intervista va un grandissimo ringraziamento per le parole e per le immagini!!!!!!
Quanto manca alla sua prima vittoria??
Crediamo molto molto poco....questa ragazza e tutto il suo carisma sapranno conquistare il mondo!!!!!!







Nessun commento: