giovedì 29 gennaio 2015

Lea Romaneschi

Lea Romaneschi
(Locarno,10 Luglio 1996)
L'ospite che non ti aspetti......
Tempo fa avevo contattato Lea per proporle un'intervista per il nostro sito.
Ora finalmente i tempi sono maturi e siamo in grado di presentarvi questa splendida atleta svizzera.
Sicuramente brava nel gioco,altrettanto certo della sua infinita bellezza...in fase di realizzazione della pagina mi sono reso conto anche di altre doti:la semplicità e la simpatia appaiono subito subito e "sconvolgono".
Certamente capiterà anche a voi lettori.....
Ma procediamo...

La prima(consueta)domanda è legata agli esordi in ambito sportivo...
Quando hai iniziato a giocare a pallavolo??
"Ciao a tutti!!!
Ho cominciato 8 anni fa dopo aver praticato parecchi sports come il nuoto,lo sci,l'atletica,il tennis e l'equitazione."
Wow!
Già così attiva e predisposta all'attività fisica anche in età da bambina!!!
E' sempre bello scrivere di quanto fare sport sia salutare,la nostra amica Lea ne è l'esempio più efficace.
Concentriamoci però sulla pallavolo,qual'è il tuo ruolo e in quali squadre hai giocato?
"Fino a 2 anni fa venivo impiegata come centrale,attualmente sono un opposto.
Ho cominciato a giocare nel Giubiasco all'età di 11 anni per poi passare al Volley Lugano 3 anni fa."
Colgo l'occasione per domandarti com'è il livello del volley in Svizzera...
"Non è propriamente elevatissimo,lo dimostra anche la presenza di molte atlete straniere nelle rose delle squadre della serie A....."
".....Di conseguenza la nostra Nazionale Svizzera a confronto con altre squadre è ancora scarsa.
L'ho potuto osservare da vicino avendo fatto parte della selezione juniores per 4 anni."
Osservazioni corrette quelle di Lea....
In Svizzera domina il Volero Zurigo,roster però composto principalmente da atlete di ogni parte del mondo.
Cosa fa nella vita la strepitosissima Lea oltre allo sport??
"Frequento la Scuola Cantonale di Economia e Commercio che mi darà la possibilità di accedere ad una Università oppure di intraprendere una carriera lavorativa.
Nello specifico,terminata questa fase di studio mi piacerebbe accedere all'Università di Losanna per studiare sport e per poterlo poi insegnare."
Riesci a conciliare bene i tuoi impegni scolastici con la pallavolo??
"Inizialmente è stata dura anche a causa della distanza tra casa e palestra e anche perchè finisco con la scuola nel tardo pomeriggio e gestire il tempo a disposizione è stato difficile.
Pian piano però sono riuscita ad organizzarmi meglio permettendomi appunto anche di avere più spazi per me."
I tuoi spazi...mi viene in mente di chiederti quali sono le tue passioni...
"Mi piace molto praticare qualsiasi attività sportiva,soprattutto lo sci(mi piacerebbe anche poterlo insegnare...),adoro viaggiare,divertirmi con gli amici,mangiare e acquistare scarpe......"
".....Fino a qualche anno fa suonavo l'arpa."
L'arpa?????
Non hai una foto mentre suoni l'arpa che la aggiungo???
Hehe!!!
Bella come sei,hai mai pensato di fare la modella?
"Hahahahahahahaha
NO!
Non credo proprio sia una buona idea,non è un'attività adatta a me
(quando imparerò a camminare come le modelle sarò già troppo vecchia)."
Ultimo quesito:hai qualche sogno da voler/poter realizzare???
"Vorrei visitare ogni angolo del mondo e imparare nuove lingue(come il russo che sto già studiando).
Spero di essere sempre in forma per giocare a pallavolo al massimo livello possibile."
Info Web
Raccontiamo Talenti
vi ha presentato
Lea Romaneschi!!!!!!
Alla meravigliosa e solare Lea va un grande ringraziamento per la collaborazione e per la cortese concessione delle foto.
Bè.....
FORZA LUGANO allora!!!!!
Da oggi avrai tantissimi nuovi tifosi vedrai!!!!
Chi scrive è il primo della lista...









Nessun commento: