venerdì 6 marzo 2015

Nicol Delago

Nicol Delago
(5 Gennaio 1996)
Dopo la cliccatissima intervista a Asja Zenere e a un solo giorno dall'ouverture dei Campionati del Mondo Juniores di sci alpino è qui con noi Nicol Delago.
Pur impegnatissima e concentrata sugli imminenti Mondiali di Hafjell in Norvegia,la nostra bravissima atleta è riuscita ugualmente a rispondere alle nostre curiosità.
Cosa ti ha avvicinata al mondo dello sci e per quale motivo?
"Sicuramente è stato il mio papà colui che ha condiviso con me questa passione sin da quando ero piccola.
Mi ha messo sugli sci quando avevo solo 2 anni e,essendo lui allenatore mi segue anche tuttora.
Poi un altro motivo è anche che io sono nata vicino alla Pista Saslong in Val Gardena e quindi sono rimasta sempre collegata a questo sport."
A giudicare dagli eccellenti risultati delle tue 2 ultime stagioni sei a parere nostro la giovanissima italiana di maggior valore,dove pensi di arrivare??Quali sono i tuoi obiettivi?
"Penso che tutti puntino ad arrivare in alto,a vincere una medaglia e a realizzare un sogno.
Non è facile però io devo dire che mi sono sempre divertita a sciare e per questo mi ritengo fortunata di poter vivere queste esperienze."
Hai recentemente fatto l'esordio in Coppa del Mondo in quel di S.Moritz,quali emozioni hai provato??
"Siii!!!
E' stata davvero una giornata indimenticabile che è passata anche sin troppo veloce.
Essere lì a gareggiare con le più grandi,con i miei idoli sportivi che ho ammirato sin da piccola,è stato davvero bellissimo.
Un'esperienza che sicuramente mi aiuterà a crescere!"

Come abbiamo scritto in apertura,domani iniziano i Mondiali Juniores di sci....
"Maaaah.......io sarò al via con il pensiero unico di sciare bene,di mollare gli sci e di dare il meglio,poi si vedrà!"
Noi ovviamente faremo un gran tifo per te,per Asja e per Federica Sosio che abbiamo intervistato giusto un annetto fa.
Chi è Nicol oltre al mondo dello sport??
"Quando non sono impegnata con lo sci,cerco di dedicare il mio tempo agli amici e alla famiglia.
Sono una studentessa all'ultimo anno di scuola superiore,che spero molto di finire tra pochi mesi."
Come vedi il tuo futuro???
"Io spero di continuare il cammino intrapreso sinora,spero di farlo da persona felice ed in salute."
Semplice semplice,solare e meravigliosamente dolce come il simpatico felino nella foto.
Concludiamo questa pagina con l'immagine di un fantastico salto di Nicole nella gara di Coppa del Mondo di S.Moritz.
Alla nostra atleta azzurra auguriamo di volare verso nuovi traguardi e trionfi magari a partire dalla Norvegia tra pochissime ore.
Nel ringraziarla per la cortese disponibilità le inviamo un grande grande abbraccio.






4 commenti:

Anonimo ha detto...

Curiosità estemporanea: lei si chiama Nicol o Nicole? Sul web si legge tutto il contrario di tutto :D

Anonimo ha detto...

stando a raceskimagazine, il nome è Nicol :-) A quanto pare anche la FIS sul suo sito sbaglia

Anonimo ha detto...

Luca, te la butto lì: perché non fai un bel quadretto familiare intervistando anche la sorella, che ssembra avere il medesimo talento? Un saluto, Giuliano

Luca Cabrini ha detto...

ok!