lunedì 28 settembre 2015

Lucia Sedlackovà

Lucia Sedlackovà
(Bratislava,7 Giugno 1999)
Ammirata pochi giorni fa nel corso di un prestigioso torneo giovanile disputato in Veneto,la nostra ospite di oggi ha incantato il pubblico e gli addetti ai lavori con giocate da atleta esperta.
La bella e dolce Lucia ha soli 16 anni ma ha già sviluppato il talento di grande palleggiatrice.
Le abbiamo posto qualche domanda per cercare di scoprire qualcosa di lei,quello che leggerete è il ritratto di una timida ma determinata futura campionessa.

Quando è iniziato in te l'amore per questo sport?
"Durante la mia infanzia stavo praticando tante altre attività prima di provare a divertirmi con la pallavolo.
Allora avevo 11 anni e non lo so perchè,ma sin da subito il volley mi è piaciuto di più di qualsiasi altro sport fatto prima."
In quali clubs hai fatto l'esordio e in quale sei adesso?
"Ho giocato nel SSK Bilikova e ancora adesso sono in questo team anche se nella stagione che sta per iniziare avrò una doppia squadra.
Oltre alle selezioni giovanili del Bilikova prenderò parte all'Extraliga,il principale campionato della Slovacchia con il Cop Nitra."
"Posso fare questo perchè Bilikova è la società che forma le giovanissime atlete per il Cop Nitra."
Piccoli cenni di cronaca sportiva recente:come vi abbiamo accennato a inizio pagina il Bilikova ha partecipato al Memorial De Faveri,torneo con le più importanti squadre d'Europa,classificandosi al secondo posto.
Un risultato eccezionale per un giovanissimo team di ottime atlete!
Tra le quali spicca in palleggio la nostra Lucia.
Oltre ai primi anni di carriera nei clubs che ci hai detto sappiamo che giochi anche in nazionale...
"Si esatto!
Faccio parte delle selezioni della Slovacchia per gli anni 1998/1999.
Sia con il Bilikova che con la rappresentativa del mio paese sto girando molto,anche se devo dirvi che i miei tornei preferiti li ho disputati in Italia."
Com'è il livello della pallavolo da te?
"Buono sicuramente quello della Extraliga,il resto un pò meno.
Infatti appena avrò concluso il liceo io voglio andare via per girare il mondo giocando questo sport e per imparare lingue e culture di altri luoghi diversi dal mio."
"Aggiungo che con la nazionale mi sto preparando già da ora per i Campionati Europei che si giocheranno nel Settembre 2016 e che spero per noi possano arrivare ottimi risultati."
Ok!!!!
Ora ti chiediamo di raccontarci come sei e cosa fai quando non fai sport...

"Non ho mai molto tempo libero,quando ho qualche momento a disposizione mi piace andare in giro con i miei amici.
A volte però mi piace anche starmene da sola coi miei pensieri.
Trovo che a volte non sia facile far conciliare gli allenamenti e il volley in generale con lo studio.
E il liceo che frequento è particolarmente difficile...."
"Sono anche un pò pigra quando devo studiare.
Non è che farlo mi piaccia poi molto.
Preferisco molto di più la pallavolo nella quale vengo spesso definita egoista per il mio modo di giocare,anche se io credo che stia crescendo bene nella mia posizione di palleggiatrice e che i miei atteggiamenti siano utili in campo."
Ora,guardatela negli occhi e provate a obiettare.....se ci riuscite!!!

Dolcemente splendida,alla nostra Lucia non resta altro che dirci come si aspetta che sia il suo futuro...
"Sicuramente voglio continuare a giocare a pallavolo per tanto tempo.
Così come credo sia fondamentale mantenermi in salute e in forma.
Però ad essere sincera non ho un piano già stabilito per affrontare quello che verrà."
Grazie Lucia!!!!!!!!!!
Grazie grazie grazie!!!!!!
Questa ragazza è solo all'inizio di una brillante carriera,vista in azione ci ha conquistati per l'infinito,limpido e naturale talento che ha nelle mani.
A intervista ultimata ci siamo anche accorti di quanto sia intelligentemente sensibile!
Lucia ci piace tantissimo!!!!








domenica 27 settembre 2015

Veronika Jandova

Veronika Jandova
(Praga,11 Giugno 1998)
Tra le tante protagoniste dei recentissimi Campionati del Mondo U20 di pallavolo si è messa in luce in maniera particolare la brava e splendida Veronika,atleta che noi già seguivamo da tempo.
Contattata dalla nostra redazione,si è resa subito disponibile per realizzare assieme la sua presentazione a voi.
Ringraziamo quindi questa giovanissima ragazza e auguriamo a voi una buona lettura.

Ciao Veronika, hai soltanto 17 anni e come domanda iniziale ti vogliamo chiedere della tua prima volta nel mondo del volley...
"Ciao a tutti!!
Ho iniziato a giocare a pallavolo quando avevo 8 anni.
Semplicemente perchè allora i miei genitori volevano farmi praticare uno sport e approfittando della vicinanza a casa di un club mi fecero cominciare con la pallavolo.
Oltre a questo devo dire che ha influito tanto anche la mia statura:ero già molto alta a quell'età."
L'altezza di Veronika l'ha portata ad essere una delle più promettenti centrali tra i giovani talenti che puntualmente vi mostriamo.
Quali sono le squadre che hanno visto la tua crescita atletica?
"Il mio primo team è stato il SK Slavia Praha Kometa.
Con loro sono rimasta per ben 4 anni,prima di ricevere l'offerta di uno dei migliori club della Repubblica Ceca.
Questo club è il PVK Olymp Praha ed è la squadra dove gioco attualmente."
Com'è il livello della pallavolo nel tuo paese??
"Penso che sia buono,specialmente per quanto riguarda noi giovani.
Abbiamo alcune giocatrici molto brave e stiamo lavorando per diventare una grande squadra.
Siamo in grado di giocare alla pari con le migliori formazioni del mondo anche se spesso non abbiamo la tenuta atletica e l'esperienza per sopportare tutta la durata di un match.
Ecco,questo è uno dei punti sui quali dobbiamo impegnarci di più.
Riguardo invece la nazionale maggiore,sono appena iniziati i Campionati Europei nei quali vogliamo fare del nostro meglio per riuscire ad ottenere un grande risultato."
Prendiamo spunto dalle parole di Veronika per confermarvi tutta la bravura della nostra ospite ma anche delle compagne di squadra.
Ai Mondiali di Portorico hanno mostrato grande talento,forse manca loro ancora un poco di esperienza internazionale,ma vi garantiamo che queste ragazze ci sanno fare.

Cosa fai nella vita di ogni giorno oltre a giocare a pallavolo?
"Sono studentessa in un Ginnasio dello sport a Praga.
Quella che frequento è una scuola speciale che sostiene noi giovani atleti.
Un sacco di campioni e campionesse della Repubblica Ceca si sono diplomati in questo istituto!"
"Per quanto riguarda il tempo libero devo dire di non averne molto.
Ma quando riesco a ritagliarmi un pò di spazio per me stessa mi piace uscire con i miei amici o anche sfruttare questi momenti per rilassarmi.
Ho una famiglia molto favorevole alla mia attività di pallavolista,apprezzo molto il loro costante sostegno.
Specialmente quello di mio padre,lui non si perde nessuna delle mie partite."
Allora mandiamolo un caro saluto al papà di Veronika!!!!!
Mentre vi regaliamo l'immagine di uno dei trionfi della nostra amica chiediamole come pensa possa essere il suo futuro,se ha qualche idea per gli anni a venire...
"No,al momento non ho alcun piano concreto.
Tutto dipenderà da come l'anno prossimo concluderò il mio percorso scolastico,da come mi diplomerò.
Il mio sogno è quello di andare a giocare all'estero,non so dove ma penso mi piacerebbe l'Italia ma anche la Polonia e la Germania.
Vedrò in futuro in conseguenza alle opzioni che avrò.
Però ho ancora molto tempo per pensare a questo."
In effetti la tua età e la tua bravura giocano a tuo favore!
Si conclude qui la pagina dedicata alla giovanissima e splendida Veronika Jandova!
A Veronika va un ringraziamento per l'aiuto nel realizzare la pagina e per la gentile concessione delle sue meravigliose immagini.
Oggi il nostro sito si arricchisce con questa brava,bella e simpatica ragazza.
Brava bella e simpatica e con un futuro da campionessa!!!!










mercoledì 23 settembre 2015

Bojana Milenkovic

Bojana Milenkovic
(Belgrado,6 Marzo 1997)
Oggi vi presentiamo una giovanissima atleta proveniente dalla Serbia.
Nonostante i suoi 18 anni la nostra nuova amica ha tutte le carte in regola per poter esplodere da subito nel mondo del volley internazionale e mostrare a tutti il suo grande,infinito talento.
Cogliamo l'occasione per ringraziare Bojana(e le sue compagne di squadra)per i tanti messaggi ricevuti durante i Campionati del Mondo di Portorico terminati soltanto pochi giorni fa.
E' stato come vivere insieme a queste ragazze l'avventura iridata.....

Assieme a Bojana abbiamo quindi realizzato una bella intervista,qui potete leggere in esclusiva le dichiarazioni di questa schiacciatrice/ricevitrice, campionessa del futuro....
Cominciamo!
A quando risale il tuo esordio nel mondo della pallavolo?
"Ho iniziato con il volley quando avevo 12/13 anni.
Adoro gli sports di squadra e la pallavolo mi ha conquistato da subito.
In precedenza ho giocato per 4 anni a tennis ma non riuscivo a trovarmi bene con me stessa praticando questa disciplina."
Quale è stato il tuo primo club di appartenenza??
"La mia carriera è cominciata nel Crnjanski,qui ho mosso i miei primi passi da pallavolista facendo parte di tutte le selezioni ed arrivando a giocare molto anche nella prima squadra."
"In questo team sono rimasta per ben 4 anni prima di quello che per ora è il mio unico trasferimento."
Scopriamolo assieme....
"Come dicevo,dopo molte stagioni al Crnjanski sono entrata a far parte del roster della Stella Rossa Belgrado,arrivando anche in questo caso a giocare stabilmente in prima squadra."
Bojana inizia così a vincere in patria e a partecipare con il più importante team della Serbia alle competizioni internazionali targate Cev.
Vuoi ricordarci le tue prime vittorie in carriera??
"Si!
Se devo parlare della mia esperienza col club vi racconto che nel 2014 ho vinto la Coppa Nazionale.
Nello stesso anno però ho trionfato anche in un'altra prestigiosa ed importante competizione..."
"Con la Nazionale della Serbia ci siamo aggiudicate il primo posto ai Campionati Europei U19."
Risultato eccezionale che noi ben ricordiamo:quella squadra era imbattibile!!!!
Eccola qui la formazione Campione d'Europa in carica!!!
Quali sono le sensazioni,le emozioni e le motivazioni che passano per la testa di una giovane atleta come sei tu??
"Un giocatore di soli 18 anni non può avere molta esperienza.
Sicuramente però ha grande spirito combattivo,il desiderio ma anche la volontà per raggiungere nuove vittorie e nuove medaglie.
Importantissimo è riuscire a mantenere la concentrazione al fine di riuscire a conquistare anche i match più difficili.
Soprattutto,la cosa più importante è credere sempre in se stesse fino ad arrivare alla meta."
Mentre scorriamo le immagini relative ai tuoi tanti riconoscimenti individuali ti chiediamo di raccontarci della tua esperienza ai Mondiali di Portorico.
"E' stata la mia prima volta in America.
Tutto bello,impressionante e incredibile al tempo stesso.
Avrei voluto rimanere per sempre sulla spiaggia anche se non abbiamo avuto molto tempo per visitare le città attorno a noi e magari fare qualche acquisto...
Però vi assicuro che tutto ciò che ho visto è mozzafiato.
Ho nella mente l'oceano,le palme,la sabbia bagnata...cose che in Serbia non avrò di sicuro modo di vedere.
Abbiamo chiuso al quinto posto,e onestamente noi ci aspettavamo di prendere almeno una medaglia.
Questo risultato mi farà lavorare sodo in futuro per raggiungere il top e vincere di nuovo come è accaduto nel 2014."
Sappiamo però che hai ricevuto un premio molto importante,lo abbiamo anche mostrato nella prima immagine di questa pagina...
"Esatto!
Ai Mondiali ho ricevuto il riconoscimento come miglior schiacciatrice/ricevitrice del mondo!!!!
Sono molto felice e ancora emozionata per questa personale vittoria."
Ti ispiri a qualche atleta in particolare??
"Onestamente no...
Mi basta osservare come tanti campioni e campionesse abbiano fame di successi e di come siano le loro esperienze personali nello sport che praticano...
Però no,non ho idoli."
Ora qualcosa di te sul piano personale....
"Non ho molto tempo libero per me stessa.
La pallavolo,gli allenamenti riempiono le mie giornate.
A questo aggiungo che sto regolarmente portando a termine il percorso scolastico nel liceo che frequento.
Più o meno faccio le stesse cose,e al termine delle quali la sera rientro a casa.
Naturalmente riesco anche a ritagliarmi qualche spazio per uscire con gli amici,mi piace anche fare shopping.
Ma le persone più importanti nella mia vita sono nella mia famiglia:loro sono sempre al mio fianco e sempre pronti a sostenermi.
Sono i miei più grandi motivatori e so che saranno fondamentali in ogni momento della mia carriera."
Legato a ciò quindi ora ti chiediamo come vedi il tuo futuro...
"Sicuramente non lo vedo in Serbia!
Tra pochi anni,quando scadrà il mio contratto con la Stella Rossa mi aspetto di trasferirmi per giocare da qualche parte all'estero.
All'inizio punterò su qualche campionato in Europa,ma più avanti mi piacerebbe mettermi alla prova in qualche altro continente.
Poi,continuando con il duro lavoro e il massimo impegno mi piacerebbe arrivare a giocare nella prima squadra della Nazionale del mio paese,è questo il mio più grande desiderio di atleta."
Info Web
Raccontiamo Talenti
ha avuto il piacere e l'onore di ospitare Bojana Milenkovic!
A questa fortissima,giovanissima,simpaticissima campionessa va un grande abbraccio,un ringraziamento per il prezioso aiuto e un augurio per il futuro.
E' un'ottima atleta questo lo sappiamo!
Sappiamo anche che nei prossimi mesi diverrà una superstar nel mondo del volley e,ovviamente,noi saremo i primi a informarvi di questo.











venerdì 11 settembre 2015

Anastasia Fokianou

Anastasia Fokianou
(Ellinikò,5 Dicembre 1994)
20 anni e alla sua primissima esperienza ad alto livello.
Abbiamo scelto di iniziare così la pagina di presentazione di Anastasia,splendida atleta proveniente dalla Grecia.
Da sempre attenti a ciò che accade nel mondo dello sport di questo paese,siamo lieti di aggiungere al nostro seguitissimo sito anche la nostra nuova amica.
Buona lettura e buona visione!

Come di consueto,la prima domanda che facciamo alle nostre ospiti riguarda l'esordio nel mondo dello sport...cara Anastasia,quando hai iniziato a giocare a pallavolo?
"Ho cominciato quando avevo 13 anni durante un allenamento di prova aperto al pubblico.
Ricordo di quel giorno tanta pioggia e anche il freddo,situazioni che avrebbero potuto darmi qualche difficoltà ma che invece allora mi aiutarono ad amare sin da subito quello che per me era qualcosa di nuovo.
Da sempre gioco nel ruolo di schiacciatrice ricevitrice."
Molto bene,grazie per averci raccontato questo aneddoto "atmosferico".
In quali clubs della tua Grecia hai giocato sino a questo momento??
"Devo dire di avere cambiato molte società.
La prima,quella del mio esordio si chiama Sourmena.
Da qui mi sono spostata una prima volta trasferendomi nel A.S. Hlioupolis.
Dopo un periodo in questo team sono passata al Zois e poi ancora al Filia Hlioupolis.
Nei primi anni della mia carriera ho avuto diverse destinazioni..."
Solo successivamente Anastasia trova un pò di stabilità,ma non troppa...
"Esatto!
Dopo tutti questi cambiamenti mi sono fermata per un bel periodo a Salonicco dove ho giocato per il Ment.
Successivamente ho giocato per l'Aiksoni Glyfada e nella scorsa stagione per il Moschato."
Arriviamo così ad oggi,cosa ti aspetta nei prossimi giorni??
Immaginiamo sia qualcosa di bello...
"Si,mi hanno chiamata per entrare a far parte del roster del Chalandri e quindi finalmente potrò misurarmi con i livelli più alti del campionato greco!"
A proposito di questo,a che punto è la qualità dei vostri tornei?
"Devo ammettere non sia molto alta...
Specialmente in serie A2,mi spiego:se nella massima serie ci sono squadre competitive e di conseguenza molti match interessanti,lo stesso non si può dire dei campionati minori."
Grazie per questa spiegazione Anastasia!
Noi però precisiamo che ci piace molto seguire e tenerci informati su quanto accade nel mondo della pallavolo ellenica.
Oltre che un'ottima ed emergente schiacciatrice per quanto riguarda l'indoor sappiamo che ti diletti anche sulla sabbia...
Vuoi raccontarci qualcosa a proposito di questo?
"Con molto piacere!!!!
Vi dico che amo moltissimo giocare a beach volley,lo considero comunque uno sport abbastanza diverso rispetto alla pallavolo al coperto,nei palazzetti.
A me diverte molto provarmi atleticamente in questo contesto e inoltre mi aiuta tanto a mantenermi in perfetta forma fisica nei mesi estivi."

Come darle torto.....
Mentre continuiamo ad ammirare la tua meravigliosa ed infinita bellezza ti chiediamo qualcosina anche sulla tua vita di ogni giorno...
"Sono una studentessa iscritta all'Università EKPA di Atene,più precisamente alla facoltà di Filosofia,Pedagogia e Psicologia.
Mi impegno sempre al massimo,anche se devo ammettere che ora il mio interesse maggiore è rivolto verso la pallavolo,che rimane la mia più grande passione."
Hai qualche hobby in particolare??
"Si,sempre legati allo sport!
Io sono una persona molto atletica e di conseguenza il mio tempo libero lo passo praticando sci nautico ma anche tennis e basket."
Semplice ma al tempo stesso determinata la nostra amica,siamo sicuri che vi state innamorando anche voi di lei...
Prima di salutarci vogliamo chiederti come pensi sia il tuo futuro,se hai qualche sogno di oggi da realizzare domani...
"Sicuramente!
Voglio portare avanti il più possibile la mia carriera nella pallavolo dato che ora sta iniziando a diventare importante.
Al tempo stesso però non voglio tralasciare gli studi universitari che considero anch'essi importanti.
Ecco,nel mio futuro vorrei arrivare al top in entrambe queste situazioni."
Grazie di cuore Anastasia!!!!!!
Con questa intrigante immagine si conclude questa bella pagina dedicata ad un'atleta emergente nello sport ma di certo già vincente nella vita!!!!
Prendiamo spunto dalla foto....
Noi seguiremo la nostra nuova amica, lo farete anche voi???











venerdì 4 settembre 2015

Aleksandra Tadic

Aleksandra Tadic
(Sremska Mitrovica,24 Dicembre 1997)
In previsione dell'imminente Mondiale U20 di pallavolo femminile che si disputerà a Portorico,abbiamo il piacere e l'onore di ospitare una delle giovanissime protagoniste di questa importante competizione.
Aleksandra fa parte del roster della Serbia,team inserito nel girone B(insieme a Cina,Messico e Perù)e tra le squadre favorite alla vittoria finale.


Contattata pochi giorni fa dalla redazione di Info Web,la nostra nuova amica,nonostante la sua dolce timidezza,ha risposto con entusiasmo a qualche curiosità...
Vi proponiamo qui,grazie al suo aiuto,un piccolo ritratto di questa nuova campionessa.
Aleksandra,a quale età hai cominciato a giocare a pallavolo??
"Ho iniziato da giovanissima,i miei primi allenamenti li ho avuti quando avevo 8 anni.
Da sempre gioco nella posizione di libero,e questa che sta per iniziare è la mia prima importante competizione internazionale."
In effetti è "quasi vera"l'ultima affermazione di Alex...qualche ricordo di lei in fase di qualificazione ai Campionati del Mondo lo abbiamo e anche qualche altra immagine di gioco legata ai Campionati dei Balcani,ma di questo vi racconteremo tra qualche riga.
Intanto vi mostriamo la foto ufficiale di Tadic presa dal sito Fivb.
"Mai e poi mai avrei pensato quando ho cominciato con questo sport di arrivare a giocare per la squadra nazionale.
Ora,il mio desiderio è di non fermarmi qui!!
Voglio che questo sia solo l'inizio per me!"
Molto bene!!!!
Ora chiediamole se nel corso degli anni è stata ispirata da qualche altra atleta,da qualche campionessa già affermata....
"Certamente!!!!
La mia fonte di ispirazione sportiva è il libero della prima squadra della Serbia Suzana Cebic!"
Suzana anch'ella presente nel nostro sito con una pagina dedicata a lei qualche anno fa,a questa cara ragazza vanno i nostri saluti.
Ma torniamo ad Aleksandra.....
Hai quasi 18,com'è la tua vita di ogni giorno?
"Sono una studentessa.
Vado a scuola qui a Sremska Mitrovica e gioco nella squadra di questa città,l'Eaton Srem Tempo,da ben 10 anni."
Nonostante tu sia molto giovane possiamo affermare che stai dedicando la tua vita alla pallavolo!!!!
Brava!!!!!!!
Come abbiamo accennato prima,Alex con la sua Nazionale pochissimi giorni fa ha vinto il Campionato dei Balcani,prestigioso torneo dedicato alle più forti selezioni dei paesi di quest'area geografica.
Vi regaliamo un'altra immagine del primo trionfo di Tadic!!!
Da quello che ci hai detto di te crediamo tu abbia una vita notevole e piena di impegni,giusto??
"Si certo!
Tra scuola e pallavolo sono sempre occupata e non ho il tempo necessario a coltivare qualche passione,ad avere qualche hobby.
Però devo dirvi che quando riesco mi piace stare con la mia famiglia e anche uscire con i miei amici."
Ed eccola una delle amiche di Aleksandra:la fortissima Tijana Boskovic,già arrivata a vestire la maglia della nazionale maggiore della Serbia!
A questo proposito chiediamo alla nostra ospite se intende emulare Tijana negli anni a venire...
"Sicuramente spero di affermarmi nella pallavolo,e magari nei prossimi anni trasferirmi a giocare in Italia(o anche in Francia).
E' uno dei miei sogni!
Come anche mi piacerebbe continuare con il volley per tantissimo altro tempo."
Sei giovanissima e sei un vero talento,siamo certi che tutto quello che oggi ti fa sognare a breve diventerà realtà!
A partire dai Campionati del Mondo di settimana prossima!!!
Info Web
Raccontiamo Talenti
vi ha presentato
Aleksandra Tadic!!!!
Alla nostra gentile amica mandiamo un grande ringraziamento per averci concesso di scrivere di lei e un gigantesco augurio per il proseguio della sua carriera.
Vi terremo sicuramente aggiornati,e lo faremo sin da subito.
Statene certi,questa ragazzina esploderà a breve!