sabato 19 dicembre 2015

Nuria Lopes Da Silva

Nuria Lopes Da Silva
(Lisbona,26 Dicembre 1991)
Di Nuria ci piace l'intraprendenza e la grinta che mette in ogni cosa che fa.
Ciao a tutti,iniziamo da qui,da queste caratteristiche per presentarvi con una bella intervista una delle migliori protagoniste dei campionati U.S.A.
Seguiteci con attenzione,non ve ne pentirete.
Come prima domanda ti chiediamo come ti sei avvicinata al mondo della pallavolo. Hai praticato altri sport in precedenza?
"Quando ero più giovane facevo atletica e le mie specialità favorite erano il salto in lungo e il salto in alto.
Tuttavia crescendo mi sono resa conto che non potevo continuare il mio sogno di sportiva in queste discipline.
Frequentavo ancora il liceo quando un allenatore mi chiese se volessi io far parte della squadra che stava creando.
Aveva bisogno di volontarie e così insieme a delle amiche provai con la pallavolo."

"Da allora nella mia vita ho sempre fatto parte di una squadra arrivando a giocare anche per le selezioni del mio paese,il Portogallo."
In quali club sei stata??
E in quale team giochi ora?
"In Portogallo ho giocato per il GDS,ma la mia prima importante esperienza l'ho avuta nei miei primi 2 anni di college in Spagna dove ho fatto parte dell'Ucam Murcia disputando la SuperLeague,il più importante campionato di quella nazione."
"Dopo di questo ho avuto la fortuna di essere scoperta dai dirigenti dell'Hofstra University e ho accettato di andare a finire i miei studi a New York e di giocare nel loro campionato CAA."
"Sono anche stata premiata come migliore giocatrice del 2014!
Adesso sono rientrata in Europa e sono nel roster del CV Haro ancora una volta nella SuperLeague di Spagna."
Qual'è la tua posizione?
"Sono una centrale ma posso anche essere impiegata come opposto.
Alla Hofstra giocavo in entrambi i ruoli a seconda del bisogno e della convenienza del momento.
Credo che però gli allenatori preferiscano vedermi come centrale a causa della mia buona altezza,"
Hai giocato in diversi paesi,tra cui gli Stati Uniti,cogliamo l'occasione per domandarti com'è il livello di organizzazione da quelle parti.
"Sono rimasta stupita da come nei college si mette in relazione sempre lo studio con lo sport.
Le prestazioni devono essere altissime sia in classe che anche in campo.
Tutto questo consente di diventare uno studente migliore e anche di imparare a gestire meglio il proprio tempo,la propria vita.
E' stata dura comunque,i miei allenatori hanno lavorato molto sulla tecnica ed io ho appreso tutto quello che mi hanno insegnato.
Ho avuto modo di giocare contro atlete fortissime,ho vinto un campionato e partecipato anche alla NCAA.
Contemporaneamente a questo mi sono laureata."
"Per quanto riguarda il Portogallo,posso dire che all'epoca ero molto giovane e che io ho accumulato esperienza specialmente nel corso del mio primo campionato americano."
Oltre che una super atleta sei anche una bellissima ragazza,ci racconti qualcosa di te aldilà dello sport che pratichi?
"Certamente!
Anche se devo dire che tutto è comunque legato al volley,ogni cosa nella mia vita è attorno ad esso.
Sono una ragazza che ha sempre voluto diventare un'atleta e non mi sono mai preoccupata degli stereotipi magari legati alla mia altezza.
Ho sempre messo dedizione e massimo impegno e ora che laureandomi ho finito con gli studi posso concentrarmi ancora di più sulla pallavolo.
Lavorando duro spero di poter continuare a giocare nei campionati più belli e impegnativi che ci sono nel mondo."
"Amo viaggiare,mi piace scattare foto....In un'altra vita credo che farò il paparazzo........
Amo la mia famiglia e i miei amici che mi guidano in tutto quello che faccio.
Credo che nella vita si debba fare quello che piace e registrare nella mente tutti i bei momenti e le esperienze così come sto facendo io."
Come vedi il tuo futuro?
Hai qualche sogno da realizzare?
"Sogno di giocare ad altissimi livelli ed insieme alle migliori giocatrici del mondo.
Il mio primo obiettivo era quello di affermarmi come atleta e l'ho realizzato;il secondo era quello di laurearmi e anche in questo caso ci sono riuscita.
Ora non mi resta che dare tutta me stessa per le pallavolo.
So che sarà dura ma io non voglio vivere con il rimpianto di dire che non ho provato.
Magari non mi andrà bene ma io mi impegnerò sempre al massimo per realizzarmi in tutto come fatto sinora."
Nuria è determinatissima!!!
Se volete scoprire ancora di più  ed entrare in contatto diretto con lei questa è la sua pagina Facebook:Nuria Lopes Da Silva.
Attivissima su tutti i social media la nostra amica vi aspetta!
Amiche e amici,ricordatevi di questo sguardo!!!
Siamo sicuri che questa ragazza otterrà ancora grandi successi nella sua vita!
A noi piace moltissimo!
A Nuria va un abbraccio e un grande ringraziamento per tutto,torneremo a scrivere di lei ne siamo certi.












Nessun commento: