giovedì 1 settembre 2016

Katarina Mancic

Katarina Mancic
(Belgrado,7 Gennaio 1999)
Quanti di voi si ricordano della bellissima e giovanissima Katarina protagonista sul diamante di via Ungaretti a Saronno nel 2014?
Pensate,io ho la fortuna di conoscere questa fantastica campionessa da ancor prima di quei giorni.
Per rinfrescarvi la memoria vi invito a leggere la prima intervista a lei dedicata cliccando qui.
La mia amica è tornata a trovarmi e mi ha aggiornato sulla sua carriera,lo stesso faccio io ora con voi.
Come sono stati questi tuoi ultimi anni nel mondo del softball?
"Dal 2009,l'anno in cui ho iniziato a praticare questo sport,a oggi sono stati tantissimi i campionati e i tornei a cui ho partecipato.
Ho viaggiato molto sia con il mio club,le WildCats,che anche con la nazionale del mio paese:la Serbia.
Ad esempio sono stata ad una manifestazione europea in Turchia nel 2010 dove abbiamo perso la finale contro la Russia ma dove ho anche un bellissimo ricordo della splendida medaglia d'argento conquistata."
"Sono stata anche in Belgio,Bulgaria,Croazia,Romania,Ungheria,Italia più volte e Repubblica Ceca ancora più volte.
Recentemente ho preso parte ai Campionati del Mondo di softball disputati in Canada e all'Europeo juniores giocato in Spagna.
Ho girato molto anche con la nazionale serba di baseball di cui faccio parte.
Tutte queste le considero esperienze meravigliose."
Come ho scritto prima io ti ho conosciuta personalmente a Saronno nel Luglio del 2014(anche se ci scriviamo da più tempo)e mi viene spontaneo anni dopo voler sapere da te che ricordi hai della mia città.
"Allora tutto è stato molto sorprendente per me.
Credo che il Torneo Internazionale G.Bianchi sia stato uno dei più emozionanti ai quali ho preso parte.
Ho incontrato delle belle persone,tutte molto gentili e sempre disponibili ad aiutarci.
Non so molto di Saronno perchè non ho avuto abbastanza tempo per visitarla ma una cosa voglio dirla:a distanza di tempo mi ricordo della efficienza e della bravura del vostro personale ospedaliero,avevo avuto un piccolo incidente di gioco e quindi posso dire di essermi trovata di fronte un'ottima organizzazione e personale sanitario gentile e cordiale.
Come voglio anche riconoscere tutta la bravura e la competenza dello staff del Saronno softball di allora."
Aldilà dell'ambito sportivo fa piacere leggere queste cose!
Confermo anche io l'opinione di Katarina!!
Com'è la situazione del softball in Serbia??
"Non è molto buona,ma stiamo facendo di tutto per renderla ogni giorno che passa migliore.
Il nostro problema principale adesso è che non abbiamo un campo e nemmeno un allenatore con cui prepararci.
Ma noi ragazze delle WildCats rimaniamo fiduciose e sappiamo che in futuro riusciremo a fare tanti importanti risultati in giro per il mondo."
Io ti aspetto presto ancora in Italia.
"Non so quando tornerò da voi ma amo il vostro paese e la vostra gente.
In questa foto che hai messo sono proprio in Italia,a Castelfranco Veneto dove ho partecipato a un torneo organizzato dalla società Thunders Castellana."
"Qui con le WildCats ci siamo classificate al secondo posto ma io sono stata premiata come MVP di tutta la manifestazione."
Quando ho incontrato te ho conosciuto anche tuo padre Srdjan e la tua sorellina Hristina anche lei giocatrice...
"Si esatto,mia sorella minore è un'ottima atleta anche se è ancora giovane(ha 13 anni)e deve imparare molto.
Anche se sono sicura che diventerà una vera campionessa!"

"Con lei sono stata sia ai Mondiali in Canada e anche agli Europei in Spagna.
Pensa,alla sua età partecipa a manifestazioni così importanti!
Perchè non intervisti anche lei?"
Ci stavo pensando effettivamente,allora chiederò il permesso a vostro padre e cercherò di fare del mio meglio anche con Hristina.
Ma la bellissima Katarina che ragazza è??
"Sai che veramente non so come descrivere me stessa?
Posso provare a parlare dei miei studi:sono una liceale al suo ultimo anno ma non ho ancora deciso cosa studiare in futuro.
Però sono sicura che voglio giocare a softball haha!
Nel mio tempo libero mi piace divertirmi con i miei tanti amici.
Ho voglia di esplorare la vita e imparare cose nuove ogni giorno,mi piace viaggiare."
"Mi piace viaggiare ed è la cosa che preferisco fare perchè amo conoscere persone nuove provenienti da ogni parte del mondo e imparare il loro stile di vita,la loro cultura.
Così un giorno spero di avere a disposizione del tempo da utilizzare solo per girare per il mondo e scoprire tante cose incredibili,l'architettura ad esempio mi attira molto.
Sono una persona molto aperta e di conseguenza voglio fare molte cose nella mia vita.
Per questo motivo ho tanti sogni e desideri nella mia vita,ma magari te li dico quando si realizzano."
Tu sei una grande meravigliosa amica ed è un piacere vederti crescere ogni giorno come atleta ma anche come splendida ragazza.
Con questa foto delle 2 sorelle Mancic saluto Katarina ringraziandola per l'infinita simpatia e per la consueta disponibilità.
A lei,a Srdjan e a Hristina va un grandissimo abbraccio!!!!
Vi voglio incontrare presto!
Hristina ti aspetto per intervistarti!!!!!!
Amanti del softball non perdete di vista queste 2 meravigliose campionesse!








Nessun commento: