martedì 31 gennaio 2017

Anna Grima Ruiz

Anna Grima Ruiz
(Tordera,30 Gennaio 1998)
Ha festeggiato il suo 19esimo compleanno nella giornata di ieri la nostra ospite di oggi.
Proveniente dal sud della Spagna abbiamo il piacere di presentarvi questa bella ragazza,centrale dal gran futuro.
L'abbiamo seguita nelle sue ultime uscite nella Superliga e abbiamo studiato a lungo i suoi dati statistici.
E' davvero molto brava e molto promettente.
Qui di seguito potete leggere qualche informazione su di lei direttamente con le sue parole.

Ciao Anna!
Come prima cosa ti domandiamo come hai iniziato a giocare a pallavolo,quando e perchè?
"Ho provato la prima volta quando avevo 10 anni.
Devo dirvi che prima di questo ho praticato altri sports come la danza,pattinaggio,nuoto,tennis e basket.
Nessuno di questi però mi dava soddisfazione.
Così un giorno dopo avere visto una partita di pallavolo in televisione rimasi colpita e affascinata dalla forma e dalla potenza di questo gioco(del quale non conoscevo niente)e iniziai da subito a volerlo praticare."

Così ha preso il via la tua carriera.
In quali squadre hai giocato?
"Ho cominciato nella squadra del paese dove vivo:Tordera.
Si tratta di un piccolo villaggio vicino Blanes e Lloret de Mar.
Qui abbiamo iniziato formando un piccolo team di bambine che volevano mettersi alla prova con la pallavolo.
Solo successivamente ho considerato di trasferirmi in un club vero e proprio e sono andata a Lloret de Mar dove mi sono fermata per 2 stagioni."

"Dopo questo periodo sono entrata a far parte delle under 16 del Barca,prima di passare al Caep Soria società nella quale sono rimasta per ben 3 anni prima di fare ritorno a Barcellona."
Com'è la tua esperienza nel campionato spagnolo??
Anche se sei giovanissima ne hai di cose da raccontare...
"Certo!
Proprio con il Caep Soria ho giocato per 3 campionati nella Superliga 2,dai 15 ai 18 anni.
Qui sono cresciuta come giocatrice,il livello era molto alto e gli allenamenti di lunga durata(ben 4 ore al giorno).
Nella Superliga 1,il principale campionato di Spagna,sono arrivata quest'anno con il Barca e sono molto soddisfatta di come stanno andando le cose."

Molto bene!
Oltre che con il tuo attuale club ti stiamo anche seguendo con la nazionale spagnola,come va con le selezioni giovanili e con la prima squadra?
"Sono sempre grata di poter essere convocata nei teams che rappresentano la mia nazione.
Anche le esperienze con loro mi hanno migliorata come giocatrice."
"Ho fatto parte della Under 15,della Under 17 e infine anche della Under 19.
Con queste squadre ho preso parte a tantissimi tornei e competizioni internazionali fino ad arrivare più recentemente ad essere convocata con la nazionale maggiore."
Come abbiamo scritto a inizio pagina questa ragazza ha un gran bel futuro davanti a lei!
Ma la bella Anna chi è oltre ad essere una bravissima atleta?
"Caratterialmente e come personalità devo dire che sono una persona gentile,forse timida.
O è meglio dire che lo ero perchè grazie allo sport,soprattutto alla pallavolo ora mi sento più matura e anche più estroversa.
Parlando dei miei hobbies vi dico che mi piace passare il mio tempo libero con gli amici,amo ballare e sono una persona a cui piace aiutare gli altri."
Sei simpatica e generosa,complimenti!
Domanda successiva:quali sono i tuoi obiettivi per questa stagione?

"Voglio sicuramente continuare a migliorarmi come giocatrice.
Dal momento che sono ancora giovane come età mi auguro possa cominciare una lunga carriera nel mondo del volley.
In questo periodo sono più concentrata sulle mie prestazioni che sul vero e proprio risultato."
Le tue prestazioni sono sempre di alto profilo e livello,ecco perchè sei qui oggi.
Hai qualche sogno da vedere realizzato?
"In effetti io sono una persona che sogna molto.
Come giocatrice mi piacerebbe raggiungere il top e magari partecipare alle Olimpiadi.
Vorrei anche mettermi alla prova nei principali campionati di pallavolo del mondo.
Sono cose magari difficili da vedere realizzate ma io non rinuncio a sognare.
Oltre allo sport mi piacerebbe diventare in futuro un buono e riconosciuto fisioterapista."
Ti auguriamo il meglio in ogni campo della tua vita!



Avete letto l'intervista a
Anna Grima Ruiz!!!
A questa meravigliosa,splendida e travolgente ragazza va un grande saluto e un ringraziamento per la cortese disponibilità.
Siamo sicuri,sicurissimi che avrà modo di farsi notare come centrale e che emergerà sino a diventare una grandissima giocatrice.
Anna ha doti tecniche e umane non comuni,siamo lieti e onorati di averla presentata a voi per primi.

Nessun commento: