martedì 28 marzo 2017

Tea Bodroza

Tea Bodroza
(Skopje,23 Febbraio 1990)
Avevo intervistato questa ragazza esattamente 3 anni fa,nel corso di questo periodo è nato tra me e lei uno splendido rapporto di amicizia che durerà all'infinito credo.
Tea,tra le altre cose,è colei che per prima mi ha parlato di Venera Kadriu la ragazza sinora più cliccata nella storia di questo blog.
Ho pensato quindi di fare cosa buona e giusta nel riproporvela aggiornando ad oggi la sua carriera e il suo buon palmares.
Partendo appunto dalle sue vittorie ho chiesto a Tea come procede la sua vita e cosa è successo in questi 3 anni.
"Tutto va molto bene!
E tutto ruota attorno al mondo della pallavolo.
Sul piano professionale posso dirti che ho vinto per tutte e 3 le volte sia il Campionato che la Coppa Nazionale del mio paese:la Macedonia.
Sono stata anche premiata come Mvp del campionato."
Io però so che ultimamente qualcosa è cambiato...
"Esatto.
Mi sono trasferita nel KV Drita e sto dando una mano a loro in questa stagione e devo dire che anche qui sta andando tutto nella giusta direzione:abbiamo i play off da disputare e anche la finale di coppa tra pochissime ore."
Colgo l'occasione per mandare un saluto a tutte le ragazze del KV Drita e a tutto lo staff atletico e dirigenziale.
Società che esiste fin dal 1951 e che propone ai propri numerosissimi tifosi un buon numero di eccellenti atlete,tra cui anche la nostra amica Tea.

Presentati meglio a chi ancora non ti conosce.
"Sono alta 184 cm e sono un'attaccante.
Posso essere impiegata in banda anche se la mia posizione preferita e anche dove rendo di più è il posto 2.
Mi piace giocare come opposto.
Nella mia carriera ho fatto parte per lungo tempo del roster del Rabotnicki ma sono stata anche nella Stella Rossa,nell'Ethual Du Sahel,nel Nis e ora come abbiamo già detto sono nella formazione titolare del Drita.
Questo tuo intenso e determinato sguardo dice che i tuoi obiettivi sono...??
"Sicuramente vincere con la squadra dove gioco quest'anno sia il campionato che la coppa.
Poi vorrei poter avere la possibilità di provare le mie capacità in qualche altra nazione.
In prospettiva desidero questo."
Hai qualche meta preferita?
"Si diciamo che Francia Spagna Grecia ma anche la tua Italia sono luoghi dove mi piacerebbe giocare."





La bellissima Tea che tipo di ragazza è?
"Sono una persona semplice,o almeno così mi definiscono moltissime persone.
Ci sono 4 parole che racchiudono e riassumono la mia intera vita:pallavolo,viaggi,moda e musica.
In questo puoi trovare tutto quello che io amo fare!"
Del tuo futuro cosa mi dici?
"Vorrei poter giocare a pallavolo per sempre,ma sono consapevole che questo non sarà possibile però voglio continuare a farlo finchè ne avrò la possibilità e fino a quando riuscirò a dimostrare il mio valore(come sta accadendo nel Drita).
Spero di avere altre occasioni nel volley e spero anche che tutto possa andare per il meglio anche nella mia vita privata.
Voglio provare tutto il bene che la vita ti porta!"
Frase stupenda e super positiva quest'ultima,complimenti!

Sono stato felice di aver ospitato per la seconda volta
Tea Bodroza!
A lei,al suo fidanzato e alla sua famiglia mando un grande saluto.
Tea aspetto altri tuoi successi,il primo sono certo che arriverà molto ma molto a breve.
E' sempre un grande piacere interagire con te e ti ringrazio per tutta la fiducia che riponi in me.

Nessun commento: