mercoledì 31 maggio 2017

Magdaléna Zednikova

Magdaléna Zednikova
(Ostrava,23 Marzo 1993)
Ho visto giocare Magdaléna qualche mese fa nel campionato della Rep.Ceca e sin da subito ho domandato a lei se volesse farsi intervistare per il mio e vostro blog.
Ciao a tutti!
Il giorno della pubblicazione della pagina di questa bella e sempre sorridente ragazza è finalmente arrivato.

Attaccante dotata di un ottimo braccio riesce ad alternare giocate precise a colpi davvero potenti,anticipandovi questo vi ho sicuramente fatto capire in che ruolo gioca la mia ospite.
Facciamo però che sia lei in prima persona a raccontarsi,che ne dite??
Magdaléna quando e perchè hai iniziato a giocare a pallavolo?
"Ho cominciato all'età di 10 anni perchè sai,anche mio padre è stato giocatore di questo sport.
Così sin da bambine sia io che mia sorella abbiamo seguito lui conoscendo da subito il mondo del volley e ovviamente tutto questo ci è subito piaciuto molto."

In quali clubs sei stata sinora?
"Tutta la mia vita di atleta si è concentrata a Ostrava e nell'omonima squadra di pallavolo.
Per 5 anni ho giocato il campionato della Rep.Ceca,l'Extraliga.
Adesso però mi piacerebbe tanto provare a trovare una nuova destinazione magari all'estero,e mettermi alla prova in un'altra competizione."
Qual è la tua posizione in campo?

"Ho sempre giocato come schiacciatrice ricevitrice,ma negli ultimi 3 anni sono stata schierata spesso come opposto.
Nell'ultima stagione ho ricoperto entrambi i ruoli."
Siccome Maggie non lo dice lo aggiungo io:la ragazza è eccellente in ogni suo fondamentale,visto che poco fa ha espresso il desiderio di giocare fuori dal suo paese consiglio caldamente agli addetti ai lavori di prenderla in considerazione.

Bella questa immagine di vittoria.
TvCom mi ha aiutato a seguire in streaming tutto il vostro campionato.
Torneo dal quale sto attingendo a piene mani nuove ragazze,per me già campionesse.
"Grazie!
Questa è una foto della scorsa stagione,l'Ostrava è arrivata seconda nella coppa nazionale e al terzo posto nell'Extraliga.
Quest'anno invece ci siamo classificate al quarto posto e abbiamo anche fatto una buona esperienza internazionale in Challenge Cup."

Classe 1993,Magdaléna è nel pieno della sua maturità agonistica.
Assolutamente perfetta per dare gioia agli appassionati di pallavolo di ogni parte del mondo.
Personalmente sono davvero molto attratto non tanto da cosa le ho visto fare ma bensì da quello che penso possa combinare se inserita in un giusto contesto.

Un'altra cosa di cui sono certo è che questa ragazza sia forte e carica di sana voglia di vivere non solo nello sport...
"Hai detto bene,infatti parallelamente alla pallavolo sono riuscita a portare avanti e a concludere nel migliore dei modi un'altra mia grandissima esperienza."
Ora me la racconti giusto?

"Una settimana fa ho terminato l'Università laureandomi a pieni voti.
Non so come sono riuscita ad ottenere tutto questo ma probabilmente mi ha aiutata il mio carattere di testarda:sono una persona che non molla mai e che lotta affinchè sia possibile riuscire a raggiungere il proprio scopo,il proprio obiettivo."
Ecco perchè ho aspettato qualche tempo prima di intervistarti,non volevo darti disturbo in un momento fondamentale della tua vita.
Oltre alla pallavolo e allo studio hai qualche hobby particolare?
"Mi piacciono tanti altri sport,come ad esempio il badminton,lo squash,il ping pong.
Adoro anche l'arrampicata e l'escursionismo.
Anche musica,films e serie tv fanno parte di me,come anche mi piace leggere un buon libro per rilassarmi.
Amo viaggiare in quanto l'esplorare nuovi luoghi mi aiuta nell'intraprendere nuove prospettive per quanto riguarda tutta la mia vita."

Ultima domandina:e il tuo futuro???
"Intanto cerco di vivermi al meglio il presente e le soddisfazioni che ho ricevuto sino ad ora.
Per quanto riguarda quello che succederà,come ho detto voglio restare nel mondo del volley ancora e avere avventure da raccontare in questo campo.
Una volta terminata questa mia passione vorrei poter inserirmi nel mondo del lavoro con la professione per cui ho studiato e per la quale ho conseguito la laurea."
Non fa una piega eh.

Con quest'ultima foto saluto Maggie e il suo bellissimo dolcissimo sorriso.
Ti ringrazio davvero molto per aver pensato a me e al sito in queste ore.
Che bello è stato questa mattina quando ho ricevuto la tua mail.
Grazie per tutto!!!!
Io spero che ti sia divertita nel rispondere alle mie curiosità,io mi sono pure emozionato eh...
Benvenutissima tra queste pagine Magdaléna!!!!
Info Web Raccontiamo Talenti ringrazia Roman Krejci per la gentile concessione delle splendide immagini di volley.

domenica 28 maggio 2017

Flore Evrard

Flore Evrard
(Daussoulx,8 Luglio 1997)
Da dove iniziare il racconto della vita e della carriera della bella Flore?
Diciamo che tra tutte le atlete di cui ho scritto è forse la ragazza che conosco di meno,ma il piacere di scoprirla assieme a voi è tanto.
Aggiungo anche che questa ragazza mi ha colpito subito per dolcezza e umanità,oltre che per il suo talento di giocatrice.
Ciao Flore,ho visto nel web tante tue foto,interviste in programmi televisivi e articoli sulle tue partite.
Sei molto seguita ed apprezzata,complimenti.
Ora hai la possibilità di farti conoscere anche dai miei tanti lettori.
Come hai preso il via la tua carriera di atleta?
"Ho iniziato a giocare a pallavolo quando avevo solamente 6 anni perchè i miei genitori sono stati atleti di questo sport per molto tempo.
Pensa che mio padre a 47 anni gioca ancora!!!"
47 anni??
Ma tuo padre è un mito!!!!!!!
Grandissimo saluto a lui.
"Quando ero bambina ho provato anche con la ginnastica,ma poi 13 anni fa la pallavolo ha preso il sopravvento anche perchè mi piaceva di più l'idea di uno sport di squadra.
Così è nata in me la passione ed eccomi qui."

In quale ruolo giochi?
"Sono una palleggiatrice.
Gioco da sempre in questa posizione:uno dei miei allenatori di quando ero bambina vide in me un buon tocco di palla e volle provare a vedere cosa ero in grado di fare."
Qual è il tuo colpo preferito?
"Mi piace giocare il primo tempo ed alzare la palla al mio centrale.
Ho sempre buone sensazioni quando in partita riusciamo a fare punto con questo tipo di giocata."


Flore quali sono i team che hanno avuto la fortuna di averti avuta come alzatrice?
"Vivo a Namur nella parte francofona del Belgio e quindi ho giocato per ben 9 anni per Namur Volley la squadra di questa città.
Qui eravamo nella terza serie nazionale.
Successivamente mi sono trasferita nel VC Gembloux in seconda serie.
Tutto questo prima di entrare a far parte del Dauphines Charleroi con le quali per 2 anni consecutivi ho potuto assaporare il palcoscenico del principale campionato del Belgio e anche della Cev Cup."

"Infine la scorsa stagione sono stata a Bruxelles nelle BarbarGirls e da circa metà stagione ho potuto giocare come palleggiatrice titolare.
E' stata una gran bella esperienza e finalmente ho potuto mostrare con continuità il mio modo di giocare."
Il tuo modo di giocare si,e anche il tuo grande grande talento,visto che anche io ho cominciato a seguirti e a scoprirti partita dopo partita.

E adesso?
"Ho avuto alcune buone offerte qui in Belgio e ho deciso alla fine di ritornare a Charleroi anche per la vicinanza a casa.
Questo potrà permettermi di continuare a giocare senza lasciare indietro i miei studi."
Come vedi il livello della pallavolo nella tua nazione?
"Posso dire che secondo me non è altissimo ma non è neanche male:abbiamo tante buone giocatrici alcune anche molto giovani e se posso fare un esempio coi paesi confinanti sicuramente il nostro campionato è più competitivo rispetto a quello olandese ma un pò meno rispetto a quello della Francia che sta salendo tanto di livello negli ultimi anni."

Mentre continuiamo ad ammirarti nelle tue foto in campo ora ti tocca raccontarmi un pò di te e della tua vita di ragazza.
Di splendida ragazza aggiungo...
"Mi chiamo Flore Evrard,farò 20 anni nel prossimo mese di Luglio.
Oltre alla pallavolo che è la mia unica grande passione,voglio dirti che sono una studentessa all'Università di Namur.
Voglio diventare farmacista e per il momento sono al secondo anno di studi(ho appena dato gli esami per entrare nel terzo)."

"Volley e Università prendono gran parte del mio tempo,quello che mi rimane lo trascorro con il mio fidanzato:Guillaume Dussart,anche lui gioca a pallavolo e la prossima stagione sarà nel massimo campionato belga con il VBC Waremme.
Ha 22 anni e siamo insieme da pochi mesi.
Anche se siamo solo all'inizio io penso sia il ragazzo giusto per me,abbiamo le stesse passioni e tante cose in comune."
Alla fine della pagina ho messo la foto di voi e colgo l'occasione per mandare un saluto al tuo fortunato ragazzo.

"Sono felice di andare a giocare a Charleroi ma al tempo stesso sono triste perchè dovrò allontanarmi dalle mie 2 amiche Oceane e Louise con le quali ho giocato quest'anno a Bruxelles.
La maggior parte delle mie amicizie provengono dal mondo del volley e vorrei poter mandare attraverso il tuo sito una dedica e un messaggio a Léo,ho giocato con lei quando avevo 15 anni e le voglio tanto tanto bene."
Ma che dolcezza!!!!
Mi accodo e mando anche io un abbraccio a Oceane Louise e Léo!
Flore del tuo futuro cosa mi dici?
"Il mio obiettivo principale è quello di diventare farmacista.
Se tutto andrà bene avrò da studiare ancora 5 anni e forse dopo ancora un pò per ottenere delle specializzazioni.
Contemporaneamente a questo voglio continuare a giocare a pallavolo avendo io raggunto ottimi livelli qui in Belgio.
Non ti nascondo che mi piacerebbe mettermi alla prova in qualche campionato straniero.
Dato che mi piace anche viaggiare,credo che potrei ben adattarmi in qualsiasi parte del mondo.
Naturalmente ho progetti da portare avanti anche inerenti l'amore."

Ed ecco qui Flore e appunto il suo amore!
Nuova amica mia io ti ringrazio tanto per la tua disponibilità e per la voglia che hai messo nel rispondermi.
Sei stata proprio gentile.
Come ho già scritto sei molto seguita e apprezzata nel tuo paese,da oggi vedrai che avrai tanti nuovi tifosi tra gli appassionati di pallavolo che leggono costantemente questo sito.
E' un onore e un piacere averti qui con me,con noi!
Sei una bravissima atleta e anche una ragazza particolare,molto bella!
Grazie di tutto!!!

venerdì 26 maggio 2017

Tereza Ivanova

Tereza Ivanova
(Pirdop-Bulgaria,8 Aprile 1996)
Con molto piacere oggi pubblico questa pagina dedicata a una forte giocatrice che tante volte ho avuto la fortuna di vedere giocare nei mesi scorsi.
Attaccante completa,copre bene i compiti affidateli sia in attacco che anche in ricezione,
ma io sono qui a intervistarla soprattutto perchè mi ha incantato per la diversità di colpi coi quali giunge a punto.

La brava a bella Tereza a 21 anni è pronta per ambire a giocare in campionati prestigiosi e di livello,garantisco che chi dovesse inserirla nel proprio roster fa un vero affare.
Ve la presento meglio.
Ciao Tereza,come sempre succede nelle biografie che pubblico come prima domanda ti chiedo a quando risalgono i tuoi esordi nel mondo della pallavolo.
"Ho cominciato con i primi allenamenti quando avevo 12/13 anni,non c'è un motivo particolare dietro questa scelta ma solo un consiglio di un mio cugino che mi raccontò dei benefici che può dare la preparazione fisica e atletica che da la pallavolo.
Da qui ho iniziato e poi ho preso a giocare le prime partite."

Tuo cugino ha avuto una felice intuizione,complimenti a lui.
In quali squadre hai giocato?
"In Bulgaria ho giocato nel Maritza Plovdiv e nel Kazanlak,nella stagione scorsa ho fatto parte del Kv Drita."
Arriveremo tra qualche foto alla tua trionfale esperienza con lo storicissimo club che esiste dal lontano 1951,nella prossima c'è un'altra tua significativa partecipazione.

Come potete vedere qui Tereza fa parte della nazionale bulgara,quella nazionale nelle quali spiccano la sempre ottima Gergana Dimitrova e anche Miroslava Paskova.
La mia ospite di oggi è a parere mio al loro livello,deve solo trovare la giusta collocazione per esprimere tutto il suo esplosivo talento.

Ed eccoti qui attaccare con la maglia del Kv Drita,raccontami un pò come è andata...
"E'successo quasi tutto per caso..."

"Mi sono ritrovata durante la scorsa stagione a non avere un ingaggio così ho accettato la proposta che mi era nel frattempo arrivata da questo team,devo dire che poi tutto è andato per il meglio."

Pensa,io ho seguito ampiamente le fasi finali sia del campionato in Kosovo che anche della coppa nazionale,mi sono anche divertito molto nel scoprire nuovi talenti come Kadriu(siamo amicissimi io e lei)e ovviamente come te.
Ho quindi assistito ai tuoi trionfi in campionato e coppa,bravissima!!!!
Ora mi dici un pò di te,di come sei caratterialmente e come è la tua vita di ogni giorno?

"Tereza è una combattente!!!
Sono una ragazza semplice,simpatica e alla quale piace divertirsi ma al tempo stesso sono una persona che difficilmente rinuncia a conquistare i propri obiettivi.
Sono una persona positiva e amo tutto ciò che può portare a sorridere.
Mi piace rendere felice la gente.
Amo la mia famiglia,i miei amici anche se non ho un hobby particolare anche perchè oltre alla pallavolo sono anche studentessa universitaria in pedagogia applicata allo sport."
Immagino quindi tu non abbia tantissimo tempo libero,quindi doppiamente grazie per avermi aiutato nello scrivere la tua pagina.

E' stata mia ospite oggi Tereza Ivanova!
Ancora tante grazie cara amica mia,ti mando un grandissimo abbraccio.
Mi è piaciuto molto poter scrivere di te,va che nei prossimi mesi sicuro che aggiorno gli appassionati di volley che da oggi diventeranno tuoi nuovi tifosi.
Mi aspetto presto di vedere di nuovo la tua bravura e tutto il tuo talento nei palazzetti di tutta Europa.

martedì 23 maggio 2017

Lin Leemans

Lin Leemans
(Bruxelles,11 Agosto 1991)
Simpatia ed entusiasmo travolgente.
Devo ricordarmi di passare a trovare la bella Lin quando avrò bisogno di energia positiva.
Vi garantisco che l'ospite di oggi ha carica,grinta e voglia di vivere da vendere.
Classe 1991,il che significa che è giunta ai piani alti del volley nel suo paese qualche anno dopo le ragazze di cui scrivo di solito.
Però è arrivata,eccome se è arrivata...

Bellissima Lin,a quando risalgono i tuoi esordi nel mondo della pallavolo?
"Ho cominciato quando avevo 13 anni,prima di questo praticavo atletica ma non è che mi divertivo molto.
 Mi  è capitato di sapere che una squadra di Lennik stava cercando delle ragazze e sono andata a provare.
Così mi sono subito innamorata del volley e ho iniziato a giocare in questo team che sta a pochi km da Brixelles."
In che ruolo giochi?
"Sono una centrale,però ti dico che non sono 190 cm come le altre e allora penso che mi schierano in questa posizione perchè sono veloce non tanto per la mia altezza.
Oltre a questo posso dire che una mia buona caratteristica è il servizio."

Va bè dai qui mi sembra che arrivi dove devi arrivare eh...
Quali sono i clubs per i quali hai giocato?
"Sono stata 10 anni nel Lennik,poi 2 anni fa mi sono trasferita al Forza Oudenaarde dove però sono rimasta una sola stagione prima di trasferirmi al Richa Michelbeke team che gioca nella massima serie belga."
Un carissimo saluto a staff e giocatrici di questa ambiziosa squadra di cui sono certo sentiremo parlare nei prossimi anni.

E adesso?
"Adesso da poco sono stata confermata e quindi rimango ancora un pò dove ho imparato molto e con le persone con cui mi sono trovata benissimo."
Il livello della pallavolo com'è in Belgio?
Sai nel sito ci sono tante giocatrici provenienti dalla tua nazione ma vorrei sapere lo stesso la tua opinione.

"Devo dire che è buono e che mi è piaciuto molto poter competere a questi livelli.
Pensavo che sai,io arrivo dalle serie minori e che ci poteva essere qualche difficoltà ma dopo qualche mese con l'aiuto del mio allenatore sono riuscita a ritagliarmi i miei spazi e a giocare anche più di quello che immaginavo.
Ho saputo cogliere le occasioni,mi sono divertita molto e complessivamente abbiamo disputato una buona stagione."

Ok!
Grazie per quanto mi hai detto sinora.
Ora,io so che fai tante tante altre cose nella tua vita,ti va di raccontarmele?
"Ho studiato fisioterapia e dopo essermi laureata adesso lavoro in una clinica privata.
Ma non solo questo,sono anche docente all'Università di Bruxelles dove insegno ai ragazzi del secondo e terzo anno."
Ma con gli allenamenti come fai??
"Sai noi abbiamo allenamenti 4 volte alla settimana dalle 19.30 alle 22.
Così io cerco di essere a casa per le 17 per mangiare qualcosa e per essere pronta per la sessione serale di sport hehe.
Non sempre è facile ma per fortuna ho il mio fidanzato che mi aiuta molto in tante cose della mia vita."

Ah,sei fidanzata...
"Si!
Da quasi 6 anni.
Recentemente abbiamo acquistato una casa e siamo andati a vivere insieme!
Quali sono i tuoi hobby?
"Amo lo sport,naturalmente mi piace molto uscire con gli amici e passare del tempo con la mia famiglia.
Mi piace anche tanto leggere."
Progetti per il futuro?
"Mah guarda,io mai e poi mai avrei pensato di poter giocare nel campionato principale del Belgio,per me è un sogno che si realizza.
Se devo dire cosa mi piacerebbe per il mio futuro ti rispondo che vorrei far parte della nazionale di pallavolo del mio paese ma sono consapevole che non è realistico.
Nel mio futuro voglio giocare il più a lungo possibile cercando di dare il meglio di me stessa."

Con questa foto di qualche tempo fa saluto Lin(amica mia non ho resistito,è troppo bella questa immagine).
A lei mando un grandissimo abbraccio e un ringraziamento per la disponibilità e per tutti i sorrisi che mi ha regalato.
E' un onore averti nel mio blog.
Colgo l'occasione per salutare la famiglia e il fidanzato di questa meravigliosa persona della quale sicuramente tornerò a scrivere nei prossimi mesi.