domenica 1 ottobre 2017

Anouk Brantjes

Anouk Brantjes
(19 Dicembre 2000)
Torno a scrivere delle mie olandesine preferite proponendovi l'intervista alla dolce Anouk!
Ragazza d'oro e atleta molto più che promettente si è divertita assieme a me nella realizzazione di questa pagina.
Sono certo che sarete in tanti ad apprezzare quanto mi ha detto l'ospite di oggi:curiosità a livello sportivo e anche qualche info sulla sua vita di ogni giorno.

Ciao carissima Anouk,io ti ho scoperta e vista giocare qualche mese fa ma tu di preciso quando hai iniziato con il volley?
"Gioco a pallavolo da quando avevo 5 anni.
La ragione di questo amore per lo sport è mia mamma anch'ella atleta di pallavolo.
Io sin da bambina andavo ai suoi allenamenti e alle sue partite.
Si può tranquillamente dire che sono nata con la palla in mano."
Bella presentazione e un saluto da parte mia per tua mamma.
Qui siamo esattamente al momento in cui mi sono accorto di tutto il talento e della bravura che possiedi.
Ma facciamo qualche passo indietro,spiegami come si è sviluppata la tua carriera.
"Ho fatto parte per diversi anni di club importanti come Odin,dove mi sono fermata 3 anni,o anche Jonas nel quale ho avuto la possibilità di crescere giocando per 4 stagioni.
Adesso sono nel roster del Croonenburg MA1 ma contemporaneamente gioco con la squadra di talenti nella quale tu mi hai vista."
Eh si,ho pubblicato tanto di questo meraviglioso team e sono affezionato a Dominique,Michelle,Tamara e Fabienne.
Siete ragazze con molte qualità,non solo sportive.

In quale posizione giochi?
"Sono una centrale."
Lo vedo bene da questa foto eheh,e se posso scrivere qualche tua dote affermo che mi piace molto la grinta e la voglia di non mollare mai che metti quando sei in campo,oltre naturalmente ai tuoi ottimi fondamentali.
"In effetti come dici tu sono brava nel muro e ho un buon senso della posizione.
Oltre a questo riesco per caratteristiche fisiche a saltare molto in alto e mi piace molto attaccare."
Quello che noi in Italia chiamiamo "primo tempo" è una delle azioni che meglio riesce alla brava Anouk.

Se ti chiedo delle tue prime esperienze internazionali cosa mi rispondi??
"Incredibilmente nel giro di poche settimane mi sono capitate tante cose.
Prima il torneo in Polonia,ovvero la mia prima volta lontana dall'Olanda.
E' stato fantastico,ho giocato molto bene e allora il mio allenatore mi ha domandato se volessi andare anche in Portogallo!
Ero così felice sai,come un sogno che si avvera."

"La prima settimana in Portogallo ci siamo allenate a Calvao per 2 volte al giorno.
Si capiva che tutto attorno a noi era molto professionale,tante squadre,gli autobus per i trasferimenti,la scuola dove abbiamo dormito.
E' stato tutto così speciale!!!!
Anche qui ho giocato molto e anche bene e come credo tu sai abbiamo vinto il torneo."
Eh si che lo so,questa foto dice tante cose!
Quante nuove amicizie che ho trovato in voi!!!!!!
Ma dimmi un pò,com'è il livello della pallavolo da voi?
"E' abbastanza buono,ma considera che siamo una piccola nazione e chi non siamo poi in molte a praticare il volley.
Quindi ci conosciamo quasi tutte tra di noi visto che spesso giochiamo l'una contro l'altra.
La nazionale sta andando bene,molto bene e questa è una cosa sensazionale."


Ma la bellissima Anouk oltre a giocare a pallavolo in cosa si impegna?
"Vado a scuola a Beverwijk e sono all'ultimo anno.
Questo momento della mia vita mi occupa tanto del tempo libero.
Ho un sacco di amici con cui so che posso divertirmi e anche parlare di tutto.
Mi piace andare ad Amsterdam e fare festa.
Ma capita anche che rimanga a casa e allora un ottimo passatempo è Netflix."
Anche io amo Netflix,dopo ci scambiamo qualche consiglio sulle nostre serie preferite...

Hai qualche obiettivo importante da raggiungere??
"Giocare meglio possibile,dimostrare cosa so fare.
Ma anche continuare a imparare sempre di più per poter continuare a partecipare a competizioni internazionali come ho fatto quest'anno."
Quindi come ti vedi nel tuo futuro?
"Dopo la scuola superiore continuerò a studiare,commercio alimentare e tecnologia nello specifico.
Ovviamente voglio continuare con la pallavolo.
Però sai io voglio vivere le cose divertendomi e portando avanti giorno dopo giorno quelle che sono le mie passioni."

Sei il ritratto della semplicità ma sei al tempo stesso molto determinata!
Complimenti!!!
Raccontiamo Talenti
vi ha presentato la giovanissima centrale olandese Anouk Brantjes.
A Anouk e a tutti i suoi familiari va un abbraccio e un grande grazie per aver reso possibile la partecipazione di questa campionessa del futuro al mio blog.
Anouk farà tanta strada e sono sicuro che ci sarò in ogni suo successo,prontissimo a raccontarvelo.

Nessun commento: