martedì 21 novembre 2017

Lia Pozvek

Lia Pozvek
(2 Ottobre 1993)
Dalle scarpette ai tacchi a spillo,dai palazzetti di tutta Europa alle passerelle di ogni parte del mondo.
Da Playboy al mio blog!
Signore e signori,amiche e amici è qui con me oggi per un'intervista,che definire pazzesca sembra anche poco,la bellissima top model slovena Lia Pozvek.
Prima di iniziare con le domande voglio fare un complimento alla mia ospite:sei troppo ma troppo troppo simpatica!!!

Partiamo dai.
Conoscendo tutto del mondo della pallavolo negli ultimi 20 anni mi ricordo di te nel Maribor quindi direi che la mia prima curiosità è legata alla tua esperienza nel mondo dello sport,cosa mi dici di tutto questo?
"Ciao Luca,ciao a tutti!
Cosa ti dico?
Io ho sempre amato lo sport,specialmente la pallavolo.
Ancora la amo adesso che non sono più giocatrice.
E' stato un bel periodo della mia vita.
Penso che gli sports,soprattutto quelli di squadra,insegnino molto e voglio dire non solo come giocare.
Io ho imparato il valore dell'impegno,del lavoro duro e dell'avere sempre pazienza.
Tutto questo mi ha reso la persona che sono oggi."
Partita bene l'intervista,confermo quanto dice Lia,caratterialmente è proprio splendida e mentre si racconta si intuiscono i sacrifici fatti per diventare importante.

Dalla pallavolo alla moda,come è potuto succedere?
"Sai,è successo tutto molto velocemente.
Se qualcuno mi avesse chiesto qualche mese prima di iniziare questa carriera se io avessi voluto intraprendere la professione di modella probabilmente avrei riso in faccia a questa persona.
Avrei riso in faccia e detto di no...
Però come ti dicevo,tutto è capitato in fretta e subito le richieste nei miei confronti si sono intensificate.
Complice un infortunio che mi ha tenuta lontana dai campi da gioco ho pensato di iniziare qualche cosa di nuovo nella mia vita e 6 mesi dopo ero già a Milano."
Vista la tua semplicità e tutta la tua bellezza devo dire che hai fatto la scelta giusta.
Ora ti chiedo di dirmi quali sono stati i tuoi lavori come modella che più ricordi con piacere.
"Sicuramente la settimana della moda Mercedes Benz a Lubiana.
Ogni anno vengo chiamata a questa manifestazione e edizione dopo edizione devo dire che le mie aspettative sono maggiori.
Un altro dei miei lavori preferiti è stato MQ di Vienna e anche il Wiener Festwochen di qualche anno fa.
Al mio attivo vanto anche esperienze in Cina che è comunque un mercato differente e particolare rispetto all'Europa."

Lo dici prima tu o lo dico prima io che hai vissuto a Milano?
"Si è vero,ho abitato nella vostra bellissima città.
Tutto del mondo della moda gravita attorno a Milano e prima o dopo si finisce per passarci.
Io mi ci sono fermata per un pò e devo dire ho imparato tanto e che è stata un'esperienza di vita fondamentale.
Ho incontrato grandi amici con i quali mi tengo ancora in contatto oggi."

Digitando il tuo nome in internet uno dei primi risultati è il tuo servizio su Playboy di Novembre 2016.
Incredibile:Novembre 2016 Playboy-Novembre 2017 qui da me...
"Hahahaha,si è vero è passato esattamente un anno!
Diciamo che è stato qualcosa di diverso,qualcosa che mai avrei pensato di fare nella mia vita.
Ma quando mi si è presentata l'occasione mi sono detta:perchè no??
Sono giovane,ho un bel corpo,perchè nasconderlo o vergognarmi di esso?
Mi sono fidata del fotografo,Ales Bravnicar e il risultato credo che sia di buon gusto e che non ci sia nulla di volgare in queste pose.
Tra l'altro era da molto tempo che volevo scattare con lui,quindi ho detto di si anche per questo motivo.
Noi donne dobbiamo sentirci libere di manifestare ciò che proviamo,quello in cui crediamo indipendentemente da quello che poi sarà il giudizio degli altri."
Giustissimo!
Non credo qui ci siano problemi o che qualcuno possa rimanerne scandalizzato.

Lia atleta e super modella cosa fa quando non è impegnata nelle sue molteplici attività professionali?
"Uh,tutto quello che ruota attorno a me è comunque legato a sport e moda.
Ultimamente mi sto dedicando a yoga e pilates ad esempio.
Diciamo che queste sono cose che sono entrate a far parte della mia routine quotidiana."


"Mi piace passare del tempo nella natura,fare viaggi ma anche semplici escursioni.
Comunque sempre con l'intento di conoscere nuove persone ed esplorare il mondo."
Vedo un bel ragazzo in queste ultime foto,chi è??
"Naturalmente tutto quello che amo lo voglio fare assieme a lui.
Ecco,ti presento il mio fidanzato Jan,colui con il quale condivido la mia anima da avventuriera."
Un caro saluto a questa fortunatissima persona!
Hai progetti per il futuro??
Domandina che mi viene spontanea osservando quanto siete splendidi insieme...
"Intanto sai,nei prossimi mesi terminerò gli studi e otterrò con ogni probabilità la laurea.
Poi chissà cosa accadrà.
Cerco di non fare molti piani ma di prendere le cose così come arrivano.
Sicuramente vorrei continuare a viaggiare e godermi la vita con il mio ragazzo,con gli amici e con la famiglia."

Bene,siamo giunti alla fine di questa piacevole chiacchierata.
Nel salutare la mia cara amica vi chiedo se vi è piaciuto come si è presentata,io vi giuro che mi fa impazzire:è piena di sana gioia di vivere!

In quale ramo dei talenti che vi ho proposto sinora inserisco Lia??
A me piace molto,mi diverto sempre quando ho la possibilità di interagire con lei come per realizzare questa pagina.
E' stata un'ottima atleta,adesso è una meravigliosa modella
Io credo però che la sua dote più grande sia la sua umanità,il suo essere semplice,solare,sorridente e sempre disponibile al dialogo.
Non capita tutti i giorni di incontrare persone magiche come lei.
Grazie di cuore per l'onore che mi hai concesso,grazie per le risposte e grazie per le foto.
Auguro a Lia il più bel futuro che ci possa essere aspettandola magari ancora qui quando vorrà raccontarsi di nuovo a me e a voi.

Nessun commento: