giovedì 4 gennaio 2018

Jolien Knollema

Jolien Knollema
(5 Gennaio 2003)
Ve lo scrivo che la ragazzina che ho ospitato oggi mi ha travolto con la sua simpatia oppure lo capite da soli guardando la sua bellissima foto?
Ciao a tutti!
Jolien mi ha conquistato tipo in 5 minuti e non ho resistito senza chiederle l'intervista.
Durante la realizzazione mi sono chiesto come possano starci così tante qualità in una persona sola.
Leggetemi,leggeteci ed entrate anche voi nel mondo di questa strepitosa ragazza.
Ah dimenticavo:inseritela sin da ora alla voce "campionessa del futuro".
Fatta questa doverosa premessa ora iniziamo con l'intervista.
Ciao Jolien,me la racconti un pò della tua vita nel mondo dello sport?
Ad esempio,io che ti seguo da circa 24 ore vorrei sapere come hai iniziato con la pallavolo?
"Ho avuto la mia prima volta con il volley all'età di 10 anni.
Prima giocavo in una squadra di calcio e facevo anche pattinaggio su ghiaccio.
Ho lasciato il calcio e cercando un altro sport di squadra insieme a un amico ho provato con il volley.
Adesso non riesco a immaginare una vita diversa da quella che sto vivendo in questo bel mondo."
In quale ruolo giochi?
"Ho iniziato con il Papendal due anni e mezzo fa e giocavo nella posizione di centrale.
Però siccome mi mancava qualche centimetro durante la selezione in questo importantissimo team mi sono resa conto che dovevo cambiare il mio ruolo in campo.
Il mio allenatore del Sudosa mi ha aiutata in questo e ora sono schiacciatrice/ricevitrice."
Ora che conosciamo tutti quanto mi hai detto aggiungo che ieri cercavo informazioni su di te e mi sono "perso" per qualche ora nel tuo infinito talento.
Se ti chiedo quali sono le tue migliori doti di atleta tu mi rispondi...??
"Sicuramente sono brava in attacco,anche a muro lascio sempre il segno e il mio contributo.
Oltre a questo,spesso mi riconoscono una buona visione di gioco."

In quali squadre di club hai giocato?
"Attualmente gioco nella seconda divisione olandese nel Sudosa Desto squadra della città di Assen.
Qui mi viene offerta spesso la possibilità di allenarmi con la prima squadra e questo è molto bello e mi offre il modo di migliorarmi giorno dopo giorno e di avere un programma di preparazione adeguato alla mia crescita."
So che hai fatto parte anche del RTC Groningen giusto?
"Si ma ho dovuto lasciarlo per mancanza di tempo visto che ho iniziato ad allenarmi anche per il Dutch Beach Team a L'Aia.
Devo ringraziare molto RTC Groningen:quando avevo 12 anni mi ha dato l'opportunità di allenarmi molto con loro e di prendere parte a tanti tornei nazionali ed internazionali.
Ho imparato molto e sono grata a tutti i miei coach."
Io però mi ero segnato il tuo nome agli Europei u16,cosa mi dici di questa tua esperienza?
"Ti dico che è stato tutto fantastico e unico!!!
E' stato il mio primo torneo con la nazionale olandese ed ero entusiasta anche solo per il fatto di viaggiare con loro e di poter cantare l'inno.
Il fatto che tutto fosse cadenzato alla perfezione,lo stare insieme alle altre ragazze,la professionalità dell'organizzazione mi ha dato una percezione diversa rispetto alle partite giocate in precedenza.
Momenti molto speciali per la mia età ma vissuti fino in fondo anche dalla mia famiglia."
Famiglia che io ringrazio per avermi concesso di scrivere di te!
A loro un grande grande abbraccio.
Hai qualche progetto da portare a termine nei prossimi mesi?
Te lo chiedo perchè ti leggo determinatissima.
"Compio 15 anni domani,nel futuro immediato voglio portare avanti un programma di preparazione che mi consenta di crescere sul piano atletico e anche tecnico.
Questo sia per quanto riguarda l'indoor che anche per il beach volley."
Non oso contraddirti...
Oltre allo sport cosa fai di bello nella tua vita?
"Come ti ho detto domani compio 15 anni,sono alta 185 cm e della mio essere atleta hai già scritto tu.
Vivo ad Haren in Groningen e a Groningen vi è la mia scuola:The Top Sport Talentschool Werkmancollege.
Qui mi trovo molto bene perchè posso combinare facilmente pallavolo e studio.
Sono al quarto anno e tra un paio mi posso diplomare e pensare all'università.
Non ho ancora però ben deciso come proseguire con gli studi,la mia preferenza ora va al volley e anche la mia famiglia mi sostiene in questo.
Come altre passioni ti aggiungo che siccome sono nata vicino ad un lago amo gli sports aquatici come il windsurf e la vela.
Nei mesi invernali adoro sciare."
Difficile chiedere a una ragazzina giovane come te come vede il suo futuro,io provo lo stesso...
"Io ti rispondo che tutto ruota attorno alla pallavolo ma anche al beach volley.
Vorrei diventare giocatrice professionista e girare il mondo grazie alle mie capacità in questi mondi.
Sono ancora molto giovane e quindi devo anche valutare fin dove posso e saprò arrivare.
Nel frattempo continuerò a fare ciò che più mi piace ovvero allenarmi in continuazione e con il massimo impegno,in modo da ottenere sempre il meglio da me stessa."

Mi dicevi prima dell'inno??
Eccoti,sei splendida Jolien!!!!!!

Raccontiamo Talenti
vi ha presentato
Jolien Knollema!
A lei e alla sua famiglia va un gigantesco GRAZIE per aver reso possibile tutto ciò e per essere entrati con simpatia ed umanità nel mio mondo.
Cari lettori,cari addetti ai lavori block notes e penna alla mano,annotatevi questo nome vi terrò aggiornati di sicuro nei prossimi mesi,nei prossimi anni.





Nessun commento: