lunedì 23 aprile 2018

Ella Erteltova

Ella Erteltova
(21 Agosto 2001)
Per descrivere l'ospite di oggi vedere alla voce "Super talento".
Si perchè la brava e bella Ella è assolutamente tra le migliori atlete a livello mondiale.
Palleggiatrice dotata di classe sopraffina è da qualche anno nelle mie giocatrici preferite.
L'ho seguita molto ed ora,grazie all'aiuto della sua allenatrice,sono riuscito a portarla qui per un'intervista davvero interessante.
Cominciamo?

Ciao Ella,sei del 2001 e quindi giovanissima.
Nonostante questo hai già molta esperienza come alzatrice e come prima domanda ti chiedo come mai hai iniziato a giocare a pallavolo e quando è successo??
"La mia prima volta è stata quando avevo 8 anni.
Mio padre è stato un giocatore e quando si è ritirato ha pensato di creare un club per le bambine di quell'età.
Così ho potuto provare avendo lui come allenatore."
Ho anticipato quale è la tua posizione...
"Esatto.
Gioco in palleggio e amo il mio ruolo in quanto posso mostrare tutte le mie capacità nella creazione del gioco."

So che non sei l'unica atleta in famiglia giusto?
"Si,ho una sorella che gioca nella mia stessa squadra.
Lei è molto alta e adatta quindi a giocare come centrale.
Oltre a questo facciamo coppia assieme nel beach volley e viviamo nello stesso dormitorio.
Per cui puoi considerare che il nostro rapporto sia sempre ottimo."
Mando un caro saluto a Emma e le faccio un grande augurio per la nuova avventura americana che la aspetta tra qualche mese.

Mi racconti la tua carriera?
"Ho avuto la possibilità di giocare nel principale campionato di Slovacchia quando da Zilina sono arrivata al Pezinok-Bilikova.
Questo è successo 2 anni fa.
Nella prima stagione sono stata la seconda palleggiatrice e ho avuto modo di imparare molto per migliorare le mie doti.
Nel secondo campionato con questo team invece ho sempre giocato da titolare e ringrazio tutti per questa possibilità.
Grandi partite in una bella atmosfera e sensazioni meravigliose!"

Quando io penso al Bilikova mi viene in mente l'Italia...
"Siamo un bel collettivo e ci capiamo tutte quante alla perfezione,e questa è una gran cosa.
Come hai appena detto tu,ogni anno veniamo in Italia per partecipare a importanti tornei internazionali.
Mi piace molto come voi organizzate queste competizioni comprese le belle sistemazioni e il buon cibo.
Ad esempio il Memorial De Faveri ha uno standard organizzativo di altissimo livello e conservo un grande ricordo dell'ultima edizione nella quale il Bilikova ha vinto e io sono stata eletta MVP della manifestazione."
Bravissima Ella,nel prossimo mese di Settembre mi sa che tornerai ancora,ma prima hai qualche altra cosina da fare.

A questo proposito ti chiedo quali sono i tuoi obiettivi per i mesi che verranno.
"Sicuramente sono molto concentrata sulla qualificazione della nazionale slovacca ai Campionati Europei u19.
Le partite sono imminenti e sono orgogliosa di poter indossare la maglia della squadra della nazione in cui sono nata e vivo.
Spero tanto che i miei sogni possano diventare realtà."
Si comincia il 26 Aprile,in bocca a lupo a Ella e a tutte le mie care amiche della Slovacchia.

"Ti ringrazio.
Parallelamente alle mie esperienze in nazionale voglio continuare a fare bene anche con il mio club in tutte le competizioni che ci vedranno protagoniste.
Sei giovane di età ma hai intelligenza e maturità caratteriale.
Qualità che fanno di te una giocatrice molto rara!

Mi hai accennato prima che giochi anche sulla sabbia...
"Si!
Nei mesi estivi prendo parte anche a qualche torneo di beach volley.
E' un mio grande hobby ma non solo:ho partecipato già 2 volte ai Campionati Europei.
Questo nonostante in Slovacchia sia un pò difficile riuscire ad allenarsi bene per questo sport."
2 Campionati Europei mi sa che sono più di una passione.

La bella Ella che tipo di ragazza è??
"Non so come descrivermi.
Sono una persona solare,non ho mai nessun tipo di problema con le persone e mi piace fare nuove conoscenze.
Ho tanti amici e mi considero fortunata di avere loro attorno a me.
Provo a essere una buona studentessa e anche se a volte trovo sia difficile io voglio sempre dare il meglio di me stessa anche in questo.
Amo lo sport e quindi come hobbies ho il basket,il ciclismo ma anche correre sciare e nuotare."
C'è qualcosa che non fai??
Ho un'ultima domanda per te ed è inerente ai tuoi sogni di ragazza,come vedi il tuo futuro?
"Tutto è legato alla pallavolo.
Mi piacerebbe poter giocare per tanto tempo e mi piacerebbe poterlo fare in Italia(lo so questo è un grande sogno).
Quindi io farò di tutto per trasformare questo sogno in realtà e avere un buon futuro nel mondo del volley che io amo tanto."
Credimi,tu hai tutto per poter competere con le migliori atlete del mondo e penso tu sia perfetta per il campionato italiano.

Raccontiamo Talenti
vi ha presentato
Ella Erteltova.
A lei va un grandissimo abbraccio e il ringraziamento per la sua disponibiltà nonostante i suoi tantissimi impegni.
A Emma rinnovo il mio augurio per il suo futuro e aspetto anche lei qui da me.
Grazie di cuore anche alla mitica Eva Kosekova e alla famiglia di Ella per avere reso possibile la creazione di questa pagina.
Sentiremo parlare moltissimo di questa ragazza.

Nessun commento: