domenica 22 luglio 2018

Solenn Fabien

Solenn Fabien
(6 Giugno 1998)
Ho visto giocare Solenn qualche mese fa e da allora  ho sempre pensato che fosse un'atleta perfetta da raccontare a voi lettori.
Quando l'ho contattata per proporle l'intervista ho avuto modo di scoprirla come ragazza super simpatica e disponibilissima.
Oltre a queste importanti doti umane in lei c'è anche tanto tanto talento sportivo.
Ho scritto di molte ragazze ma se dovessi indicare il nome di una pallavolista emergente probabilmente il suo sarebbe in cima alla lista.
Va a giocare in una gran bella squadra,ve lo anticipo e vi invito a leggere quanto Solenn mi ha dichiarato.

Ciao,benvenutissima!
Il primo quesito che ti pongo è relativo al tuo esordio nel mondo del volley.
Quando hai cominciato a giocare a pallavolo?
"Ho iniziato quando avevo 10 anni.
Da bambina ero solita praticare atletica e anche pallamano come sports,ma quando la mia famiglia si è trasferita dalla Francia alla Svizzera ho colto l'occasione per provare la pallavolo e tutto mi è sembrato subito divertente."

Ah quindi sei francese ma vivi e giochi in Svizzera giusto?
"Si esatto,ho ancora la nazionalità francese ma ho fatto parte dei roster di clubs elvetici:quando avevo 14 anni giocavo nella terza serie svizzera e in parallelo anche con una selezione regionale under 15.
Successivamente sono entrata a far parte del Neuchatel University Club,squadra che milita nella NLA,il principale campionato svizzero.
Qui mi sono fermata due anni prima di passare prima al Geneve Volley e la scorsa stagione al Koniz.
Con molto entusiasmo ti annuncio che giocherò nel Sm'Aesch Pfeffingen!"
Mi ricordo di te con il Koniz,ho avuto il piacere di vedervi giocare qualche mese fa come ho scritto in apertura di pagina.
Ho anche scritto che vai in una bella e competitiva squadra,tra le migliori a parere mio.
Ti aiuteranno molto a crescere ulteriormente dal punto di vista tecnico,ne sono certo.

In quale ruolo giochi e quali sono le tue caratteristiche principali?
"Sono una schiacciatrice/ricevitrice e penso che in me si debba cercare la varietà di colpi che possiedo e le tante soluzioni che posso trovare durante il gioco.
Dico questo perchè non sono alta come altre mie colleghe di ruolo però in compenso sono sempre positiva e combattiva.
Anche per motivare il gruppo di ragazze con cui gioco."
Nel team dove andrai ha giocato per anni Anu Ennok,le tue doti atletiche e anche la tua fisicità sono molto simili a lei.
Bravissimi allo Sm'Aesch Pfeffingen nel pensare a te.

Hai anche qualche bella esperienza con la nazionale francese,cosa ti è rimasto nei tuoi ricordi?
"Certamente quando ho giocato con la Under 19 le qualifiche ai campionati europei:è stato bello ottenere di partecipare alla fase finale e nel complesso è stato tutto bello ed emozionante."
Nazionale francese e atleta già di valore in Svizzera,a questo proposito ti chiedo di spiegarmi com'è secondo te il livello della pallavolo in questa nazione.

"Direi che il livello in Svizzera è piuttosto eterogeneo:la squadra che vince l'NLA partecipa alla Champions League e anche altri quattro team prendono parte alle coppe europee solitamente raggiungendo buoni risultati.
Perciò ti dico che si può avere una buona carriera professionale in Svizzera.
Ogni club assume almeno 5 atlete a tempo pieno.
Ad esempio io sono professionista e posso continuare anche il mio percorso di studentessa grazie alla buona comprensione della squadra dove giocherò."

Mi dicevi poco fa dei tuoi studi...
"Si,mi sono da poco laureata in scienze farmaceutiche all'Università di Ginevra e inizierò un master il prossimo anno."
Ah...
Complimenti!!!
Quindi sarai sempre impegnatissima o riesci a ritagliarti del tempo libero?
"Ho i miei hobbies:mi piace cucinare o anche fare delle belle passeggiate con il mio cane.
Naturalmente amo stare con la mia famiglia e con il mio fratello maggiore(di due anni).
Lo stesso posso dire dei miei amici e dei momenti che passo con loro."
Ottima atleta,genietto nello studio e ragazza semplice semplice.
Molto bene!
Una super persona come te come lo immagina il proprio futuro?
Cosa vorresti fare nei prossimi anni?
"Sicuramente voglio continuare la mia carriera nella pallavolo e provare ad andare a giocare in nazioni come la Germania e l'Italia.
Voglio giocare la Champions League e anche più avanti partecipare alle Olimpiadi con la nazionale francese."
Io te lo auguro di tutto cuore!

La redazione di Raccontiamo Talenti vi ha presentato Solenn Fabien!
Grazie di cuore Solenn per l'immediata disponibilità e per le tante belle cose che hai raccontato.
Hai una bella carriera di atleta davanti a te ma hai saputo primeggiare anche nello studio.
Ti rinnovo i miei complimenti e ti aspetto qui tra qualche tempo per aggiornarci sui tuoi sicuri successi.
Colgo l'occasione per inviare un saluto a tua mamma che mi segue sui social e spero di vederti ancora giocare prossimamente.

Nessun commento: