venerdì 7 settembre 2018

Eryn Mathieu

Eryn Mathieu
(27 Luglio 2002)
Aggiornamento in corso...
Ciao a tutti,pochi mesi fa ho pubblicato nel blog la prima intervista a questa giovanissima atleta belga.
E' successo che io e Eryn ci siamo affezionati l'uno all'altra.
Come mi dice suo padre sono diventato nel corso dei mesi un punto di riferimento importante per le tante cose della vita della mia ospite di oggi.
Già,proprio in nome della nostra splendida amicizia ho deciso di rendervi partecipi di tutte le sue novità.
Buona lettura!

Ciao Eryn,avendo stabilito con te un contatto più che quotidiano so praticamente tutto di quanto ti è capitato in questo periodo.
Hai voglia di raccontarlo ai miei lettori?
"Ciao Luca,certo!
Con molto piacere.
Dopo la tua prima intervista sono successe molte cose.
Con il mio club nei tornei provinciali abbiamo finito la stagione con il titolo di campionesse.
Ho giocato importanti competizioni con le selezioni U17 e U18 e con entrambe le squadre ho ottenuto due secondi posti.
Come ti ho spiegato l'altra volta in Belgio ci sono campionati suddivisi per lingua parlata,in quello dedicato al francese ci siamo classificate al terzo posto.
Ho però vinto la coppa giovanile e disputato le finali in quella dedicata alle persone adulte."
Non sei mai stata ferma un attimo...

"Esattamente!
Tutti questi risultati positivi hanno fatto in modo di attirare l'attenzione di tante persone.
Mi hanno cercata dei teams professionali in Belgio e anche qualche agente straniero(anche dall'Italia).
Anche se mi piacerebbe già ora mettermi alla prova in un livello più alto ho deciso per la permanenza nella mia squadra attuale:qui sono davvero felice e ho la possibilità di apprendere ancora molto.
Vedremo in futuro se ci saranno altre opportunità.
Sono stata anche ricevuta dalle autorità locali del posto dove vivo e mi hanno assegnato una bella medaglia."
Tutto questo assieme a dei notevoli articoli di giornale dedicati a te giovanissima campionessa.

Sei stata molto in giro per l'Europa...
"Giusto,ora ti dico dove.
A Pasqua durante le vacanze prima abbiamo ricevuto la visita del Regional Talent Center di Groningen e successivamente siamo andate a giocare in Repubblica Ceca."
Uh,i miei amici di Groningen!!!!!
"Come in tutte le squadre si condividono le cose belle e le cose tristi e ti dico che l'inizio della mia esperienza a Praga non è stato affatto facile anche se sono riuscita a mantenere alta la concentrazione.
Abbiamo giocato contro la nazionale ceca,contro la squadra pro league di Praga e contro un terzo team.
E' stato un buon torneo anche se abbiamo vinto solamente due partite.
Sai credo non sia facile giocare a buoni livelli con selezioni di ragazze che stanno assieme solo pochi giorni all'anno.
Complessivamente però è stata una buona esperienza di vita."

Questa foto è più recente...
"Si,poche settimane fa siamo state a giocare a Kaunas in Lituania.
E' stato bello e difficile affrontare due squadre pro di questa nazione.
E' stata una buona competizione e abbiamo vinto tutte le quattro partite disputate.
Io ho preso anche il riconoscimento personale come MVP di tutta la manifestazione.
Non ho avuto molto tempo per visitare la Lituania ma nei miei ricordi mi porto la fantastica atmosfera dei posti dove abbiamo giocato.
A livello personale sono stata molto felice anche perchè alla mia seconda esperienza in Lituania ho avuto modo di incontrare di nuovo un'atleta che avevo conosciuto l'anno scorso.
E' stato emozionante ritrovarci e scambiarci dei regali.
Riguardo al torneo posso dire sia stato uno dei meglio disputati ed è stato un bel successo per me.

Questa me l'hai mandata tu proprio dalla Lituania se non mi ricordo male.
Considerando che sei lanciatissima come pallavolista,quali sono i tuoi obiettivi per i prossimi mesi?
"Sicuramente voglio continuare a migliorare me stessa e diventare uno dei leader del team dove gioco.
Questo nonostante la mia età.
Mi piacerebbe dimostrare a tutti le mie capacità e far vedere alle persone quello che potrei diventare in futuro.
Credo sia difficile per una ragazza come me decidere il momento giusto per salire di categoria.
Cioè ad esempio andare a giocare in una squadra dove magari non troverei spazio non penso sia la scelta giusta.
Non so come sia in altre nazioni ma ad esempio qui da me abbiamo i campionati sia per le ragazze titolari che per le riserve,questo per fare in modo che tutte possano giocare e divertirsi."

Tu sei di un livello superiore cara Eryn.
Ti ho fatto qualche domandina sulla tua vita privata ma so che sei riservata quindi aggiungo io che sei bravissima a scuola e che hai appena cominciato la tua nuova avventura da studentessa.
"Grazie!!
Ho passato una buona estate,ho studiato e ho passato gli esami che avevo da fare a Settembre e ora sono pronta per il nuovo anno.
E' stata una buona estate anche per le mie belle vacanze che ho passato in Grecia nel mese di Luglio."
Quindi ricapitolando,pronta a stupire a scuola ma soprattutto nelle palestre e nei palazzetti del Belgio.
Non ti chiedo di tenermi aggiornato perchè già lo fai tutti i giorni e ti ringrazio davvero molto per questo.

Ringrazio anche papà Axel per l'opportunità concessami nello scrivere questa seconda pagina dedicata a Eryn.
Siete meravigliosi entrambi,siete due persone fantastiche ed è un privilegio e un onore esservi amico.
A Eryn voglio dire di continuare così come sta facendo,sei un'atleta eccezionale.
La tua grinta,il tuo carisma e la tua voglia di vincere arrivano a me ogni volta che mi scrivi.

Nessun commento: