domenica 11 aprile 2021

Mara Stiglic

Mara Stiglic

21 Novembre 2005,si avete letto bene!
La protagonista dell'intervista odierna ha 15 anni.
Giovanissima ma già pronta per palcoscenici sportivi importanti.
Le ho chiesto di raccontarsi ed è venuto fuori un bel ritratto di una ragazzina predestinata al divenire futura campionessa.
Mi sbilancio:se consultate l'archivio di questo blog troverete top player assolute da me intervistate agli albori delle loro carriere.
Mara Stiglic è sicuramente promettente come loro.
Procediamo.

Ciao!
Considerata la tua età e quello che stai ottenendo mi viene da pensare che tu sia da sempre una giocatrice di pallavolo.
Quando hai iniziato a praticare il nostro sport preferito?
"Ho cominciato con la pallavolo quando avevo 11 anni.
Prima sono stata nuotatrice per 4 anni ma dopo questo periodo sono stata molto determinata nel decidere di cambiare sport passando al volley."

Dicevamo,15 anni per 184 cm...
In quale ruolo giochi?
"Sono una schiacciatrice,nei primi anni sono stata schierata anche come centrale ma poi sono emerse le mie qualità come attaccante."
In quale squadra giochi?
"La scorsa stagione ho fatto il mio esordio nella Superliga Croata con l'HAOK Rijeka.
Avevo 13 anni e sono entrata nella storia come la giocatrice più giovane di tutti i tempi del campionato croato.
Quest'anno sono nelle top 10 nella classifica dei punti messi a segno e con il mio team ho giocato la finale della Snjezane Usic Cup vincendo la medaglia d'argento.
La primissima finale della mia vita.
Per tutto questo sono molto soddisfatta della stagione in corso."

Oltre che nel club ti sto seguendo nella tua esperienza con la nazionale croata,raccontami tutto!
"Ho iniziato a giocare per la Nazionale all'età di 12 anni.
Allora facevo parte della selezione U15 e ho potuto prendere parte al Campionato Europeo U16/U17 nel 2019.
Ora sono nell'U18 e come sempre sono la più giovane.
Per me è un grande onore essere convocata e far parte della Nazionale del mio paese.
Adoro quando ci riuniamo e facciamo la preparazione ed i tornei.
L'ultimo in ordine di tempo è stato il MEVZA 2020 disputato a Zara.
Qui abbiamo vinto la medaglia d'argento e io sono stata la capocannoniere della Croazia ma anche di tutto il campionato."

Un vero talento!!!
In effetti sei esplosiva!
Come ti stai organizzando le giornate?
Hai obiettivi nell'immediato?
"I miei obiettivi per i prossimi mesi...
Beh,abbiamo finito il campionato ma ci stiamo ancora allenando.
Spero che questa estate ci sia il raduno della Nazionale e che non venga cancellato a causa del Covid-19."

Ma la simpaticissima Mara com'è e cosa fa fuori dal campo di gioco?
"Mara è una studentessa del primo anno delle superiori.
Vado alla Prva Rijecka Hrvatska gimnazija.
Vivo con la mia famiglia e mio fratello minore è un giocatore di calcio.
Tutti noi amiamo lo sport!
Tra scuola e pallavolo non mi resta molto tempo libero,il volley è sicuramente la mia più grande passione però quando ho qualche momento mi piace uscire con i miei amici."
Cosa si può chiedere a una 15enne riguardo al suo futuro?
Hai già qualche progetto e qualche bel sogno da vedere realizzato?
"No,non ancora progetti per il futuro ma un giorno mi piacerebbe giocare a pallavolo professionalmente e magari nel campionato italiano o in quello russo.
Vedrò cosa mi riserverà il tempo."

Ecco appunto,staremo a vedere tutto quello che farai nei prossimi anni.
Ti seguirò e faro il tifo per te con molto piacere.

Raccontiamo Talenti
vi ha presentato 
Mara Stiglic.

Mara sei stata gentile,davvero tanto!
Sono felice di averti nel blog e mai come oggi sono certo di avere scoperto una nuova super campionessa.
Ti ringrazio di cuore per l'opportunità e ti invio un grande abbraccio virtuale.
Per te e per tutta la tua famiglia!!!!
A presto grande talento.

 

Nessun commento: